HubSpot certificazione inbound
Branding
Sep 08, 2016
Francesca Beltrami
Contact
email email

Ecco perché vale la pena prendere la certificazione inbound di HubSpot

Home > Branding > Ecco perché vale la pena prendere la certificazione inbound di HubSpot
Il marketing tradizionale, o “interruption marketing”, è ormai acqua passata: con l’avvento del digital, è il cliente a cercare l’azienda, e non il contrario. Questo è il principio di base dell’inbound marketing. Se desideri conoscere meglio questa metodologia, la mossa migliore è prendere la certificazione inbound tramite HubSpot. Ecco i motivi per cui è importante certificarsi e qualche consiglio per arrivare preparati al test.

Il marketing tradizionale, ormai, non è più efficace: una strategia aggressiva, a base di chiamate a freddo e banner pubblicitari, viene percepita come disturbante e fastidiosa. L’inbound marketing, invece, si basa su principi completamente opposti: l’obiettivo di questa metodologia, infatti, è quello di  farsi trovare sul web da un pubblico realmente interessato ai prodotti e servizi offerti dall’azienda, tramite la diffusione di contenuti interessanti, educativi e informativi. Conoscere i meccanismi dell’inbound è essenziale per intraprendere azioni di marketing efficaci, in grado di portare a risultati concreti.  Parlando di inbound marketing, però, è impossibile non parlare di HubSpot.

 

Cos’è HubSpot?

HubSpot, il software leader nel settore dell’inbound, fornisce una vasta gamma di tool in grado di effettuare e monitorare le azioni di marketing. Ma non è finita qui: HubSpot, infatti, propone infinite risorse - che comprendono materiali audiovisivi e dispense scritte - per educare le imprese alla metodologia inbound. Questi materiali possono essere reperiti attraverso veri e propri corsi online, che si concludono con una certificazione.

I vantaggi di certificarsi HubSpot

Ma vale davvero la pena prendere la certificazione HubSpot? La risposta è molto semplice: sì! Ecco 3 buoni motivi per non lasciarsi scappare quest’opportunità:

1 - Le certificazioni proposte da HubSpot sono riconosciute a livello globale. HubSpot conta 11.000 clienti in più di 65 paesi in tutto il mondo, ed è il software di inbound marketing più conosciuto al mondo: disporre di una certificazione HubSpot ti permetterà di acquisire credibilità e prestigio.

2 - Esistono molteplici tipologie di certificazioni, in base ai diversi settori di competenza. Ognuna delle certificazioni si concentra su un aspetto specifico dell’inbound marketing. Vediamole brevemente insieme:

  • Inbound Certification: è il corso più generale. Si concentra su tutti gli elementi chiave di una metodologia inbound.

  • Email Marketing Certification: il corso ti insegnerà a realizzare una strategia di email marketing efficace in base ad alcuni elementi chiave: lifecycle marketing, segmentazione, email design, analitica e ottimizzazione.

  • Inbound Sales Certification: il corso si compone di cinque lezioni che ti introdurranno all’Inbound Sales Methodology. Identificare potenziali acquirenti, realizzare presentazioni personalizzate, sviluppare strategia appropriate: ottenendo questa certificazione dimostrerai di essere un esperto inbound sales.

  • Growth-Driven Design Agency Certification

  • HubSpot Design Certification: il corso testa la tua conoscenza nell’utilizzare i tool di HubSpot dedicati al design di website. Imparerai a utilizzare siti responsive e perfettamente ottimizzati.

A queste, a breve, si aggiungerà la Content Marketing Certification, incentrata sullo storytelling, il content creation e la promozione di contenuti.

Esistono inoltre delle certificazioni riservate ai clienti HubSpot:

  • HubSpot Certification

  • Agency Partner Certification

  • Contextual Marketing Certification

3 - Le certificazioni di Hubspot sono gratuite. Inbound Certification, Email Marketing Certification, Inbound Sales Certification e HubSpot Design Certification non hanno alcun costo e sono aperte a chiunque, anche a chi non è cliente HubSpot.

inbound certification HubSpot

Certificazione in inbound marketing

Proviamo ora a entrare nello specifico e ad analizzare nel dettaglio in cosa consiste una certificazione in inbound marketing di HubSpot. Il test si compone di 60 domande a risposta multipla; un punteggio superiore al 75% garantisce il conseguimento della certificazione, che dura un anno.

È fondamentale seguire con attenzione le classi proposte da HubSpot che, per quanto riguarda la certificazione in inbound marketing, sono 11, con video che durano da 30 a 45 minuti,In alternativa puoi studiare la guida, in cui sono presenti anche esempi di domande in modo da capire al meglio la linea seguita da HubSpot.

I contenuti presenti nel test ruotano intorno alle 4 fasi principali del processo inbound (attrarre, convertire, concludere, dilettare):

1 - Attrarre: la prima fase comprende contenuti come l’ottimizzazione del sito web, le componenti fondamentali del blogging, l’ampliamento de contenuti attraverso i social media e la descrizione e analisi del buyer’s journey.

2 - Convertire: in questa fase HubSpot parla della qualità dei contenuti da utilizzare, dell’anatomia di una landing page e di una call to action.

3 - Concludere: qui ti verrà spiegata l’importanza, non scontata, delle marketing email e di come devono essere strutturate, il concetto di smarketing e i punti in comune tra i reparti di marketing e di vendita.

4 - Dilettare: l’ultima fase ti spiegherà come fidelizzare i tuoi nuovi clienti, come formare il tuo staff, come responsabilizzarlo e come farlo crescere con te.


Conseguire le certificazioni di HubSpot è un investimento sul tuo futuro e su quello della tua azienda. Grazie ad HubSpot potrai migliorare la tua conoscenza del web marketing e affinare le tecniche necessarie per far decollare il tuo business. WAM è un agenzia di digital marketing specializzata in inbound e partner HubSpot. Contattaci per scoprire come lavoriamo e come possiamo aiutarti a formarti in HubSpot e nell’inbound.

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

views zoom copy 17
2794
< Previous post All posts Next post >
Articoli correlati
Branding

Aug 30, 2019

By Ricardo Vilardi

L’autenticità del tone of voice nel processo di branding

Branding

Aug 23, 2019

By Patricia Peñalver

I 5 migliori TED Talks sul digital marketing

Branding

Aug 16, 2019

By Karla Lorca

Sviluppo delle Soft Skill: la chiave per il successo professionale