Analytics
Jul 11, 2016
BY ANNA GIAMPAOLO

Gli strumenti per rendere più efficace la tua strategia digitale

Home > Gli strumenti per rendere più efficace la tua strategia digitale
Il digital marketing è l’insieme di tutte quelle attività finalizzate a creare campagne integrate, implementate tramite l’utilizzo di digital tool in grado di individuare i bisogni dei clienti e raggiungere risultati misurabili. Quali sono gli strumenti in grado aiutarti nella tua strategia digitale? Ecco i nostri suggerimenti per aiutare il tuo business a crescere.

È difficile dare una definizione completa di marketing digitale. Paola Peretti ha scritto che

Il marketing digitale è l’insieme di attività che, attraverso l’ausilio di mezzi tecnologici, sviluppano campagne di marketing e comunicazione integrate, targettizzate e capaci di generare risultati misurabili che aiutano a individuare e mappare i bisogni della domanda (della clientela), facilitando gli scambi in modo innovativo e costruendo con la stessa una relazione interattiva che genererà valore nel tempo.

 

Nel concetto di marketing digitale, quindi, entrano in gioco due aspetti fondamentali: i mezzi tecnologici, ovvero gli strumenti, i tool digitali, e la domanda, vale a dire i bisogni della clientela. Non basta parlare di nuove tecnologie: bisogna parlare anche (e soprattutto) di consumatore, al centro dell’intero processo di vendita.

Con le sue abitudini, i suoi gusti e le sue esigenze, l’utente è in grado di dirigere e indirizzare ogni fase del funnel di vendita in un senso piuttosto che in un altro, diventando quindi il cuore pulsante dell’intera strategia. La prospettiva rispetto al marketing tradizionale è invertita: non è più il cliente che deve adattarsi ai prodotti e ai servizi dell’azienda, ma è l’azienda che deve modellare la propria offerta sulle esigenze del consumatore.

Sempre secondo Paola Peretti, una strategia di digital marketing assolve a cinque compiti: connettere, progettare, ascoltare, coinvolgere e misurare. Connette utilizzando i vari canali di comunicazione digitale, progetta costruendo rapporti con i consumatori, ascolta le esigenze del mercato e dei consumatori, coinvolge il consumatore proponendogli offerte in linea con i suoi interessi e misura con estrema precisione ogni dato e informazione utile per ottimizzare la campagna.


Ma come si raggiungono questi obiettivi? Ecco alcuni strumenti digitali per permettere alla tua strategia di decollare.

 

I tool per il tuo sito web

Il sito web rappresenta il tuo biglietto da visita: è quindi necessario renderlo accattivante, in modo che la navigazione sia piacevole, e curare al meglio i testi, per far sì che vengano facilmente trovati dai clienti.

Google Keyword Research Tool: è il principale strumento utilizzato per la ricerca delle parole chiave. Permette di trovare le keyword più ricercate dagli utenti, indispensabili per realizzare testi perfettamente indicizzati.

PageSpeed Insights: questo strumento serve a verificare che i tempi di caricamento delle pagine del tuo sito web siano ottimali. Bastano pochi minuti di attesa di troppo, infatti, perché gli utenti si scoraggino e abbandonino il tuo sito. PageSpeed Insights ti consentirà di verificare che i dati del tuo sito vengano caricati alla velocità giusta.

Google Analytics: ti aiuta ad analizzare la performance del sito, fornendoti dati preziosi su conversioni e vendite e statistiche sul comportamento degli utenti che atterrano sul tuo sito. Uno strumento fondamentale per monitorare, ed eventualmente correggere, la tua strategia digitale.

digital tools


I tool per il tuo blog

Abbiamo già scritto di quanto sia importante aprire un blog aziendale per attrarre nuovi visitatori. Per trasformare il tuo blog in uno strumento davvero efficace è necessario produrre contenuti di qualità, che sappiano rispondere alle esigenze degli utenti. Inoltre, il blog permette alla tua azienda di mettersi in contatto con influencer e blogger del tuo settore di riferimento, con i quali creare e coltivare relazioni che aiuteranno il tuo brand di emergere e alla tua azienda di qualificarsi come industry leader.

Google Alert: ti permette di monitorare i contenuti che trattano di un determinato argomento o che contengono una specifica parola chiave.

Google Trend: se sei a corto di idee per l’argomento del tuo prossimo blog post, Google Trends è lo strumento che fa al caso tuo. Questo tool, infatti, ti aiuta a individuare quali sono gli argomenti più discussi sul web, verificando la popolarità di termini specifici.

buzZoole Finder: se invece desideri individuare quali sono gli influencer del tuo settore puoi utilizzare questo tool, pensato per trovare, in modo semplice e veloce,  gli influencer più interessanti.

 

I tool per i tuoi social network

I social network ti aiutano a consolidare e a diffondere l’immagine del tuo brand. Per ottimizzare l’attività dei social è necessario gestire e coordinare con efficacia i canali, creare contenuti rilevanti e monitorare le conversazioni.

Hootsuite: è lo strumento più utilizzato per la gestione dei social media. Permette di programmare tweet e post di Facebook tramite un’unica dashboard, con un notevole risparmio di tempo.

Buzzsumo: Buzzsumo, invece, è il tool che ti consente di conoscere quali sono i principali argomenti di discussione sui vari canali social. Oltre a essere estremamente utile per monitorare gli ultimi trend, può fornire spunti interessanti per la creazione di contenuti di qualità.

Buffer: un altro strumento per la pianificazione dei social è Buffer, che permette di condividere lo stesso messaggio su più piattaforme social e di pianificare la pubblicazione dei messaggi.

 

Questi strumenti permetteranno alla tua azienda di ottenere risultati concreti e misurabili: saperli utilizzare in modo efficace, quindi, è fondamentale per dare vita a una strategia digitale che funziona. Noi di WAM sappiamo come aiutare il tuo business a crescere: se vuoi scoprire quali sono le caratteristiche di una web agency ideale, leggi il nostro blog post Come scegliere il partner giusto per la tua strategia di marketing.

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

views
276
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Cliccando sul bottone accetti le nostre condizioni relative alla Privacy
No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Analytics

Sep 29, 2017

By Patricia Peñalver

Perché i digital marketing manager dovrebbero essere ossessionati dall’analisi dei dati

Analytics

Apr 10, 2017

By Sofia Marelli

Sei metriche per misurare il successo della tua strategia di digital marketing turistico

View all
Back to top