Digital transformation
May 02, 2016
BY ANNA GIAMPAOLO

I consigli per creare un digital team vincente

Home > Digital transformation > I consigli per creare un digital team vincente
Quali sono le regole fondamentali per dare vita a un perfetto digital team? Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno nella selezione di una squadra di marketing vincente. Un primo suggerimento: infrangi le regole dell’azienda tradizionale

L’innovazione non è questione di digital, è questione di cultura. Secondo questo articolo di Forbes, infatti, un’azienda diventa innovativa non solo adottando strumentazione all’avanguardia, ma anche (e soprattutto) cambiando mentalità, impostando il lavoro e l’organizzazione in modo nuovo e più efficiente.

Con “cultura” si deve intendere un certo modo di prendere le decisioni, i meccanismi mentali che portano a dare priorità ad alcune cose piuttosto che ad altre. La cultura non è fatta di regole scritte, ma di automatismi mentali che, dopo essere stati ripetuti più e più volte, vengono interiorizzati e si trasformano in regole di comportamento. Pertanto, chiunque voglia investire nell’innovazione e nel digital, deve incominciare cambiando il modo di ragionare.

Uno dei settori su cui puntare per rendere più innovativo il tuo business è quello del marketing. Da dove partire per creare un digital team di talento e aperto alla rivoluzione “culturale” della tua azienda? Ti forniamo qualche spunto per formare il tuo perfetto dream team.

digital team

I ruoli chiave

Quali sono le figure principali, quelle davvero imprescindibili, per costruire la tua squadra di digital marketing? Ecco una piccola lista da cui partire.
 

Marketing Strategist
Definisce la strategia e si impegna a incanalare gli sforzi del team verso i giusti obiettivi. Inoltre, gioca un ruolo di primo piano nella creazione del content calendar e fa sì che la digital strategy sia implementata correttamente.

Il marketing strategist deve avere sia competenze di analisi che competenze creative. Per questo trovare la persona giusta per il ruolo può richiedere un certo impegno, ma ogni sforzo verrà ripagato alla fine: scegliere un buon marketing strategist, infatti, ti consentirà di partire da una base solida, con enormi benefici per l’implementazione della tuo marketing plan.


Social Media Manager
Implementa il social media marketing plan. È sempre informato sulle ultime novità del mondo dei social e sa comunicare nel modo più efficace sulle diverse piattaforme.

Tutti possono dire di avere un po’ di esperienza nella gestione dei social media, ma un social media manager di alto livello dimostra un’eccezionale maturità e una competenza specifica nella gestione dei profili social.


Seo Specialist
Conosce tutti i trucchi e le strategie per migliorare la visibilità del sito, in modo da attrarre nuovi visitatori.

Il perfetto Seo Specialist sa applicare le tecniche SEO On-Site e Off-Site ed è costantemente aggiornato sugli algoritmi.


Content Creator
Produce contenuti di qualità, dai blog post agli ebook, dalle landing page ai testi di un sito, con lo scopo di ottenere engagement. Lavora a stretto contatto con lo strategist e con il social media manager per curare al meglio la comunicazione scritta dell’azienda.

Un contenuto è efficace quando è utile, rilevante, facile da leggere (non è troppo lungo, è suddiviso in paragrafi, include elenchi puntati) ed è ottimizzato per essere trovato dai motori di ricerca: trova la persona che sappia produrre testi con queste caratteristiche e avrai un apporto importante per la tua strategia.


Designer
Rende visivamente attraenti ed efficaci landing page, social media post, thank you page e blog. Deve conoscere una vasta gamma di pacchetti e linguaggi, come Flash, Autodesk, Adobe Illustrator, PHP e HTML.


Data Analyst
Misura i risultati della strategia di marketing, permette di convogliare gli sforzi verso obiettivi che siano effettivamente raggiungibili e fornisce dati certi su cui impostare - o migliorare - la strategia.

Deve conoscere i principali strumenti di analisi (come Google Analytics e HubSpot) e deve essere in grado, anche con l’aiuto di appositi tool, di trasformare i dati in informazioni utili, in una forma che sia facilmente comprensibile dal resto del team.

digital strategy

Le qualità essenziali

Sapere quali sono le figure principali che compongono un digital team non basta: per selezionare e formare una squadra vincente è necessario anche individuare le caratteristiche - comportamentali e attitudinali - che i suoi membri devono avere. Ecco qualche suggerimento:

Devono essere persone di cui ti fidi
Non puoi fare tutto da solo: ci sono alcuni compiti che devi delegare agli altri, a persone in cui riponi la più cieca fiducia.

Per questo motivo è necessario circondarsi di collaboratori appassionati, motivati e di talento: saranno loro che agiranno al posto tuo e che si occuperanno di tutto ciò che non riesci a gestire. Requisiti fondamentali: essere propositivi, essere orientati all’azione, saper prendere l’iniziativa. E, cosa più importante, amare il proprio lavoro: sono questi i tasselli fondamentali per creare il perfetto dream team.


Devono avere una visione strategica
“Perché stiamo lavorando a questo progetto?”, “Qual è l’obiettivo che vogliamo raggiungere?”, “Verso cosa deve essere indirizzato il nostro impegno?”. I membri del tuo digital team dovrebbero costantemente porsi domande di questo tipo.

Una strategia di digital marketing, infatti, è efficace solo quando ogni sua fase - da quella di elaborazione a quella di implementazione - è finalizzata al raggiungimento di un obiettivo specifico.

Se il tuo team, in corso d’opera, si interroga sulla finalità ultima del proprio lavoro, dimostra di avere una visione strategica; e in un un’agenzia digital, avere una prospettiva a lungo termine è di vitale importanza per distinguersi dagli altri competitor.


Devono saper collaborare tra loro
Digital = tecnologia + strategia + creatività + scienza. Chi si identifica esclusivamente in una di queste componenti rischia di essere tagliato fuori dall’equazione.

In un’azienda digitalizzata, infatti, i settori devono lavorare insieme, attraverso una comunicazione fluida e trasparente. Per questo le risorse che compongono il digital team devono essere flessibili: l’obiettivo è quello di mettere a disposizione le proprie competenze ovunque ce ne sia bisogno, in modo da far crescere i singoli reparti nell’ottica della crescita globale dell’azienda. La mentalità dell’azienda tradizionale è lontana anni luce. Non si lavora più per mettersi in mostra e prendersi il merito di ciò che si è fatto: nell’era del digital si condividono le proprie capacità ed esperienze con il resto della squadra per garantire un sistematico sviluppo aziendale.

 

L’innovazione è una questione di testa. Per questo WAM, che è nata con la rivoluzione digitale, conosce e sa interpretare alla perfezione il linguaggio del cambiamento. Contattaci se desideri un aiuto nell’elaborazione e nell’implementazione della tua digital strategy.

views
518
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Digital transformation

May 25, 2018

By Álvaro Orts Ferrer

GDPR: dalla conformità all’attuazione

Digital transformation

Apr 13, 2018

By Laura Sánchez

Intervista a Paloma Real, Managing Director di Mastercard Spagna

View all
Back to top