Branding
May 25, 2022
Cristina Sáinz de la Flor
Sales Consultant
Contact
email email linkedin linkedin

Fútbol Emotion va a segno in Italia grazie alla campagna di branding

Home > Branding > Fútbol Emotion va a segno in Italia grazie alla campagna di branding
Fútbol Emotion ci ha proposto di giocare nella loro squadra alla conquista di un nuovo mercato: l'Italia. Con una strategia personalizzata di social network e influencer, in sette mesi siamo riusciti a capitalizzare il territorio, generando oltre 11 milioni di impression e una community di 16.000 followers.

Per alcuni mesi abbiamo giocato a fare i calciatori mano nella mano con Fútbol Emotion. Abbiamo collaborato con loro, formato il nostro Marketing e segnato goal con la loro campagna di branding in Italia.

Di seguito, esporremo le nostre tattice di gioco complete. Tuttavia, prima, alcuni titoli:

  • Abbiamo scommeso sui social network, soprattutto, su TikTok per connetterci con il nostro target: generazione Z e giovani genitori.
  • Abbiamo creato contenuti adattati e abbiamo osato con le challenge.
  • In sette mesi siamo riusciti a generare una community con più di 16.000 follower.

Fútbol Emotion: un progetto di branding in Italia

Dalla sua fondazione nel 2001, Fútbol Emotion è riuscita a posizionarsi come punto di riferimento nella vendita esclusiva di attrezzature sportive per calciatori. È riuscita a crescere, attraversare i confini e, inoltre, farlo con successo, guidando il mercato spagnolo e entrando nella top 3 in Europa nella vendita online di attrezzature da calcio.

All'interno di questa strategia di crescita, Fútbol Emotion si pone l'obiettivo di promuovere il proprio brand in Italia e conquistare questo mercato. In quel momento contatta noi di We Are Marketing (WAM), ci uniamo alla squadra con l’obiettivo di vincere la partita.

Nelle parole del nostro cliente: "Ci siamo sentiti come se Messi giocasse nella nostra squadra, ma invece di avere un fuoriclasse, siamo stati fortunati ad avere tanti professionisti che ci hanno aiutato a raggiungere i nostri obiettivi".

Come fare una campagna di branding per un nuovo mercato

Proprio come i calciatori si allenano per scendere in campo ben preparati, abbiamo trascorso due mesi a progettare una strategia e una campagna personalizzata per ottenere i migliori risultati. Durante questo periodo abbiamo studiato il nostro target, la Generazione Z e i giovani genitori; abbiamo definito un concept e selezionato con cura i canali con cui connetterci e quali messaggi trasmettere.

Il nostro territorio era, infine, quello dell'emozione per il calcio nella cultura italiana. Abbiamo visto un'opportunità per attirare l'attenzione del pubblico e fare molto rumore. E, per raggiungerli, abbiamo scelto le piattaforme più popolari di questo segmento target (TikTok, Instagram, Facebook) con l'obiettivo di creare contenuti e format rilevanti che veicolino i valori del brand.

Con tutto questo chiaro, come lo mettiamo in pratica? Da parte nostra abbiamo proposto un piano di tre azioni distribuite su sette mesi che ci avrebbero aiutato a fare branding e raggiungere il consumatore.

Poiché i nostri canali principali erano i social network, abbiamo proposto contenuti adattati sotto forma di video e challenge. Inoltre, abbiamo utilizzato formati paid innovativi come Spark Ads, esclusiva di Tik Tok.

Inoltre, tutte le azioni sono state supportate da una strategia di influencer marketing che ci ha permesso di amplificare le azioni e trasmettere il messaggio in modo più efficace.

Risultati: vinci la campagna di branding con una goleada

Grazie alla partecipazione del team di branding, creatività e social media, in soli sette mesi siamo riusciti a mettere Fútbol Emotion come top of mind del pubblico obiettivo e creare una vasta community online composta da 16.590 follower (9.611 su TikTok, 6.673 su Instagram e 306 su Facebook).

Inoltre, con la prima azione che abbiamo lanciato, siamo riusciti a colpire 11 milioni di utenti e il 33,6% del pubblico di YouTube ha visto il video completo del manifesto che abbiamo lanciato durante la prima fase della campagna.

Le azioni hanno avuto un impatto diretto anche sulle visite al sito web, che ci ha permesso di raggiungere un target di traffico del 144%. La risposta del mercato italiano è stata così positiva che ha portato l’Italia in così poco tempo, a diventare una delle principali fonti di business per Fútbol Emotion.

Dal nostro punto di vista, il successo di questa campagna di branding risiede in due pilastri:

  • Lo studio e la pianificazione delle azioni, che ci ha permesso di comprendere appieno il nostro target e di sapere esattamente come e in che modo entrare in contatto con esso.
  • Creare contenuti altamente adattati a ciascuna delle piattaforme, utilizzando un messaggio che ha suscitato l'interesse del pubblico.

Questo è il nostro approccio ogni volta che un cliente ci presenta una sfida: analizzare, personalizzare, pianificare, implementare e misurare i risultati. E, naturalmente, avere il pieno supporto dei professionisti che compongono We Are Marketing. Fare squadra, allenarsi e giocare bene è la formula per ottenere risultati. Proprio come nel calcio.

views zoom copy 17
486
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Branding

Jun 24, 2022

By Sara Rodríguez-Borlado

Che cos'è l'employer branding e perché usarlo?

Branding

Mar 22, 2022

By Manuel Estellés

Brand Architecture: quale è la migliore per la tua azienda?

Branding

Feb 23, 2022

By Manuel Estellés

Perché investire nel branding è la migliore delle strategie aziendali