UX
May 24, 2022
Ricardo Vilardi
Creative Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

Perché dovresti utilizzare sempre gli usability test

Home > UX > Perché dovresti utilizzare sempre gli usability test
Comprendere i clienti è fondamentale per il successo di qualsiasi progetto. Per questo motivo, i test di usabilità sono uno strumento necessario per rilevare e risolvere qualsiasi problema di utilizzo che il nostro prodotto o servizio possa presentare.

Quando investi una grande quantità di tempo e denaro nella creazione di un prodotto digitale, che si tratti di un sito Web o di un'app, è molto triste vedere che dopo il lancio gli utenti hanno problemi a utilizzarlo. Ecco perché gli usability test sono così importanti.

Semplicemente osservando un utente rappresentativo completare una serie di attività all'interno della nostra piattaforma, saremo in grado di estrarre una grande quantità di informazioni con cui apportare miglioramenti e rimuovere gli ostacoli che bloccano l’esperienza. L'introduzione di test di usabilità prima, durante e dopo il lancio di una pagina web o di un'app ci consentirà di ottimizzare le risorse e, soprattutto, di evitare problemi futuri.

Successivamente, spieghiamo in dettaglio cosa sono gli usability test e perché sono fondamentali per la tua attività.

Cos’è un usability test?

L’usability test consiste nell'eseguire prove per valutare un prodotto o servizio tramite utenti rappresentativi. Viene utilizzato come strumento per testare ipotesi, esplorare percorsi e/o confermare ipotesi ma, soprattutto, misurare il grado di fruibilità del prodotto e la relativa soddisfazione del cliente.

Per eseguirlo, alla persona che partecipa al test viene chiesto di svolgere una serie di compiti mentre diverse persone del team osservano, ascoltano e prendono appunti. Ad esempio, ti potrebbe essere chiesto di effettuare un acquisto o di trovare determinate informazioni.

L'obiettivo è identificare i problemi di usabilità, raccogliere dati qualitativi e determinare la soddisfazione dei partecipanti. Per questo, è importante analizzare come vengono eseguiti i compiti assegnati, quale percorso ha intrapreso per completarli e se è stato facile o difficile per lui.

A cosa servono i test di usabilità?

Gli obiettivi dei test di usabilità variano a seconda dello studio da svolgere; tuttavia, sono generalmente utilizzati per:

  • Identificare i problemi nella progettazione del prodotto o servizio.
  • Scoprire le opportunità di miglioramento.
  • Scoprire il comportamento e le preferenze dell'utente target.

In che modo l’usability test è diverso da un focus group?

Sebbene possano sembrare lo stesso strumento, gli usability test e i focus group non hanno nulla a che vedere tra loro. Secondo Jakob Nielsen, nei focus group “i clienti dicono quello che fanno, ma non vediamo come operano realmente con il prodotto”.

In questa tabella vediamo chiaramente le differenze:

 

Usability test

Focus group

Obiettivo Capire come le persone usano le cose. Comprendere i sentimenti e le opinioni delle persone.
Processo di indagine Il test di usabilità riguarda l'osservazione degli utenti che svolgono attività individualmente. I focus group si concentrano sui commenti e le riflessioni dei membri di un gruppo del pubblico di destinazione.
Momento in cui si realizza Durante tutto il processo. Dalla misurazione dell'usabilità di un sito web dopo che è stato progettato o è in fase di test. Dovrebbero essere fatti all'inizio del progetto per scoprire il pubblico di destinazione.In generale, si consiglia di realizzare un focus group quando si vuole sapere cosa pensano gli utenti di un prodotto o servizio. O per avere idee su miglioramenti, nuove applicazioni, ecc.

L’usability test, invece, può aiutarci maggiormente in ogni fase dello sviluppo per sapere se siamo sulla strada giusta e capire come e perché gli utenti lo utilizzano in un certo modo.

I vantaggi degli usability testing in UX

I test di usabilità consentono ai team di progettazione, sviluppo e UX di identificare i problemi che possono esistere in un sito web o in un'app prima che raggiungano le mani dell'utente. Prima i problemi vengono identificati e risolti, minori sono le possibilità di superamento dei costi o ritardi.

Per tanto, l’usability test ha i seguenti vantaggi:

  • Fornisce una prova obiettiva, precisa e diretta dell'esperienza dell'utente su un sito Web o un'app.
  • Consente di testare la soluzione prima di rilasciarla in produzione per rilevare possibili guasti.
  • È possibile verificare che gli utenti possano completare con successo attività specifiche e identificare quanto tempo impieghino nel farlo.
  • Aiuta a rilevare le opportunità di miglioramento che possono far distinguere il prodotto dalla concorrenza.
  • Ti permette di capire quanto è migliorato un prodotto in termini di facilità d'uso, curva di apprendimento, soddisfazione, ecc.
  • Contribuisce a migliorare le metriche (compresa la conversione) grazie a un'usabilità testata e ottimizzata.
  • Promuovono un approccio user-centric all'interno del team.
  • Sono facili e veloci da fare perché non richiedono quasi nessuna infrastruttura o materiale. Con una stanza, un computer e un quaderno a sufficienza.

Perché i test sono importanti per la tua azienda?

Gli specialisti di UX conducono studi sull'usabilità su ogni iterazione del prodotto. In questo modo sono in grado di identificare i problemi dall'esperienza di un utente reale, decidere come risolverli e verificare che funzioni davvero.

Identificare eventuali carenze in una fase iniziale consente alle aziende di risparmiare tempo e denaro. Se gli sviluppatori sono costretti a rivedere il codice di un prodotto rilasciato con un design scadente, è più probabile che ci siano costi e ritardi aggiuntivi.

Il costo di rilevamento e correzione dei difetti nel software aumenta esponenzialmente nel tempo e incide direttamente sul flusso di lavoro e sullo sviluppo dello stesso.

La correzione dei bug sul campo è incredibilmente costosa e rischiosa. E il costo si traduce non solo in tempo e risorse sprecati oggi, ma anche in opportunità perse in futuro.

Nel caso in cui il progetto sia già attivo, è possibile dare priorità ad alcune funzionalità di un'app o ad alcune pagine web. In questo modo, ad esempio, potremo concentrarci in una prima fase sulla massimizzazione della fruibilità delle pagine di conversione che ci aiuterà a migliorare il processo di acquisto.

Il vantaggio degli usability test è che sono facili da implementare e che possiamo adattarli alle esigenze del progetto in ogni momento.

Per tutti questi motivi, consigliamo vivamente di eseguire test di usabilità per qualsiasi tipo di progetto digitale: dal momento in cui nasce l'idea e per tutto il suo ciclo di vita. Saremo in grado di testare ipotesi, ottimizzare i progetti, migliorare i processi e, in definitiva, offrire una soluzione user centric.

views zoom copy 17
448
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
UX

Jul 07, 2022

By Ricardo Vilardi

User Experience: le basi e la sua importanza

UX

Dec 23, 2021

By Sara Gómez

I motivi dell’abbandono del carrello e le principali soluzioni

UX

Apr 15, 2021

By Sara Gómez

Web Usability: le migliori tool per ottimizzare al massimo il tuo sito web