Sviluppo web
Aug 02, 2016
BY MARCO CABBOI

Symfony, la piattaforma giusta per lo realizzazione del tuo sito web

Home > Sviluppo web > Symfony, la piattaforma giusta per lo realizzazione del tuo sito web
Un sito perfettamente funzionante nasce da un eccellente lavoro di sviluppo. Per questo la fase di web development è importantissima: richiede di essere svolta con la massima attenzione. Ecco perché Symfony, semplificando il lavoro degli sviluppatori, permette di creare siti di altissima qualità.

Fa sempre piacere vedere un sito web ben organizzato, in cui ogni ogni elemento è al posto giusto e in cui tutto è facile, intuitivo e veloce. Spesso, però, ci si dimentica che dietro questa semplicità esiste un complesso lavoro di programmazione e di sviluppo.

Fogli di stile, HTML, stringhe di codici… Gli sviluppatori padroneggiano questi elementi per creare un sito web che sappia soddisfare le esigenze del proprietario. Il loro lavoro, complesso e importantissimo, è oggi supportato e semplificato da strumenti che permettono di concentrarsi su ciò che è davvero importante: far sì che il sito sia bello e che funzioni alla perfezione, per garantire un’eccellente web usability.

In questo senso, Symfony è una delle piattaforme migliori, in grado di semplificare la vita a chi si dedica allo sviluppo del tuo sito. Di seguito ti spieghiamo perché questo software può diventare uno dei tuoi alleati più preziosi.

Symfony

(Fonte: Symfony)

 

Che cos’è Symfony

Un tempo, i developers dovevano creare un sito partendo da zero: trascorrevano ore scrivendo a mano ogni componente, perdendo tempo e rischiando di sbagliare. Un lavoro inutile ed evitabile: considerando che i siti web presentano strutture che si ripetono, riscrivere manualmente intere parti era fatica sprecata.

Oggi, grazie a strumenti specifici, gli sviluppatori possono lavorare in modo più efficiente, ottimizzando i tempi. È questo lo scopo dei framework, software progettati per alleggerire il lavoro e per supportare lo sviluppo di siti dinamici e applicazioni web.

I framework si basano sul principio DRY, acrononimo per Don’t Repeat Yourself, secondo il quale è necessario, in fase di progettazione e di sviluppo di un sito web, evitare qualsiasi tipo di ripetizione attraverso il riuso di codice, ovvero riprendendo parti di codice precedentemente scritte, senza dover partire dall’inizio. I framework mettono a disposizione librerie, funzioni dati predefinite che possono essere collegate ad un programma software: in questo modo, lo sviluppatore può disporre di un’infrastruttura generale su cui appoggiarsi, che gli permette di concentrarsi sullo sviluppo del contenuto dell’applicazione vero e proprio.

Facciamo un esempio pratico. Mettiamo caso che lo sviluppatore debba inserire nel sito un form per contatti: il framework permette di aggiungere la funzionalità di un form con poche righe di sorgente. Allo sviluppatore sarà sufficiente utilizzare quelle poche righe, senza doverle riscrivere, e potrà così concentrarsi sullo sviluppo del contenuto e sulle funzionalità specifiche del form.

Symfony è, per l’appunto, un framework che è in grado di ottimizzare lo sviluppo di applicazioni web. Dispone di funzionalità in grado di:

  • semplificare lo sviluppo di applicazioni web complesse;

  • automatizzare funzioni comuni in modo che gli sviluppatori possano concentrarsi interamente sulle specifiche dell’applicazione web.

Analizziamo nello specifico alcune funzioni principali della versione Symfony2.


Le caratteristiche di Symfony2

  • Framework dei form: il form supporta la validazione e la ripopolazione automatica, in modo da migliorare la user experience.

  • Framework cache: utilizza la tecnologia denominata Edge Side Includes (ESI). Inserendo all’interno delle pagine servite dalla cache tag specifici che identificano la tecnologia ESI, permette di prelevare dal server solo quella determinata parte di codice.

  • Internazionalizzazione e localizzazione: Symfony2 permette di gestire in modo efficace l’internazionalizzazione e la localizzazione, con risultati positivi anche per quanto riguarda l’indicizzazione sui motori di ricerca,

  • Autenticazione: Symfony dispone di un sistema per la gestione dell’autenticazione e delle autorizzazioni. L’autenticazione può essere svolta sia sfruttando l’autenticazione http sia utilizzando un classico modulo di login.

  • Web Debug Toolbar: questa barra consente di effettuare velocemente il debug delle pagine, permettendo cioè di trovare eventuali problemi e malfunzionamenti.

Se desideri conoscere nel dettaglio le caratteristiche di Symfony2, consulta questo articolo.

sviluppo web


I vantaggi di Symfony

Grazie a Symfony, gli sviluppatori hanno il lavoro nettamente facilitato e possono dedicare il loro tempo a curare i dettagli del tuo sito per ottimizzarlo e rendere la navigazione dell’utente facile e piacevole. Di seguito ti elenchiamo i principali vantaggi di questo software.

  • È un framework open source, supportato da un’ampia community di developer, utenti e contributor. Questo aspetto garantisce un alto livello di customizzazione e di personalizzazione.

  • È veloce e flessibile, e garantisce uno sviluppo rapido grazie anche all’organizzazione tramite bundle, ovvero cartelle contenenti i file necessari ad un programma.

  • È ben strutturato: una modifica applicata ad una parte del sistema può essere facilmente caricata su tutte le altre parti. Questo permette di modificare in totale sicurezza moduli che interagiscono con moduli diversi, senza paura di causare problemi o malfunzionamenti.

Symfony è un software utile sia per uno sviluppatore principiante, che desidera creare un sito che semplicemente funzioni, sia per chi sta realizzando siti grandi e complessi. Molti siti importanti, infatti, sono stati realizzati con Symfony 2; ad esempio, il database del Governo Svizzero, Vogue France e il sito olandese National Geographic Traveler.

 

Noi di WAM siamo in grado di gestire lo sviluppo di siti web e di e-commerce utilizzando Symfony2. Conosciamo tutti i segreti di questo software: per questo sappiamo sempre utilizzarlo al meglio. Se desideri realizzare il tuo sito web e hai bisogno di aiuto, contattaci.

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

views
587
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Sviluppo web

Oct 05, 2018

By Edgar Tébar

I migliori framework per lo sviluppo web: consigli per il tuo business online

Sviluppo web

May 08, 2018

By Valentina de Grandis

Le 3 regole chiave per un web design di successo nel 2018

Sviluppo web

Apr 10, 2018

By Encarna Abellán

5 linee guida per costruire un sito B2B efficiente

Back to top