B2B web marketing
Sviluppo web
Feb 04, 2021
Patricia Peñalver
Digital Project Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

5 elementi chiave per costruire un sito B2B di successo

Home > Sviluppo web > 5 elementi chiave per costruire un sito B2B di successo
Facilità d’uso, design, contenuti di rilievo, buyer persona ben definiti, case study... Ci sono diversi elementi di cui dovete occuparvi affinché il vostro sito B2B raggiunga risultati tangibili. In questo post vi offriamo alcuni suggerimenti.

In molti casi le azioni di marketing B2B e B2C possono sembrare simili, e - in alcuni casi - possono anche arrivare a coincidere ma i messaggi strategici che vengono lanciati e il modo in cui vengono trasmessi hanno particolarità differenti che devono essere valorizzate. Di fondamentale importanza è quindi la necessità di conoscere nel dettaglio le caratteristiche dell'utente B2B e le sue esigenze specifiche per poter costruire un piano di marketing personalizzato.

Se la tua attività è B2B e hai bisogno di stabilire relazioni commerciali con altre aziende, dovrai adattare il tuo sito web. Ma perché è così importante dare la priorità al nostro sito web nelle strategie di marketing 360 e nel processo di vendita? 
 

Perché il web design è importante per le aziende B2B?

Nel corso del 2020, l'uso dell'e-commerce ha registrato un aumento significativo come conseguenza diretta della pandemia e della repentina accelerazione nella trasformazione digitale delle imprese. 

La sua crescita non si fermerà, e le previsioni future lo dimostrano. Secondo uno studio di McKinsey & Co., le aziende leader nel digital, a livello B2B, generano 5 volte più entrate delle non digitali, e questo si deve al fatto che il 75% delle aziende B2B preferisce comprare online e interagire a distanza con i sales. 

 L’importanza di un sito web B2B

Un'impresa B2B ha bisogno della migliore piattaforma web possibile per non lasciarsi scappare nemmeno un cliente; il potenziale delle vendite online è infinito. Viviamo in tempi che richiedono creatività e, soprattutto, investimenti capaci di ottenere risultati tangibili. 

Se ciò di cui hai bisogno è un sito web personalizzato, segui questi consigli e scopri come crearne uno di successo. 
 

I cinque elementi chiave per un sito web B2B

  1. UX, design accurato e contenuti rilevanti

Il tuo sito web deve soddisfare requisiti di usabilità eccellenti: se gli utenti non riescono a trovare quello che cercano o non trovano utile il tuo sito, se ne andranno in pochi secondi. 

Il tuo sito deve essere attraente, innovativo e far si che l'utente prosegua nella navigazione il maggior tempo possibile. Deve, inoltre, essere responsive, sia per l’utente sia perché altrimenti Google ti penalizzerà nel posizionarne il contenuto. Se vuoi capire da dove iniziare, comincia dando un'occhiata ai migliori framework per lo sviluppo web.

Un altro punto fondamentale è il contenuto. Bisogna sempre offrire contenuti ben strutturati (in sezioni e sottosezioni), definiti secondo ciò che si vuole trasmettere nello specifico in ogni sezione del sito. 
Un’ottima soluzione, sempre in questo senso, è avere un blog con contenuti di qualità e rilevanti per il tuo pubblico obiettivo.
 

  1. Il tuo miglior biglietto da visita 

Il tuo brand e la tua immagine devono essere potenti e devono rimanere impressi nella mente di chi visita il tuo sito. Ciò che si aspetteranno dipenderà in buona parte dalla prima impressione, da quel primo impatto che avranno atterrando sulle tue pagine web. La tua professionalità, la qualità del tuo servizio e il trattamento personalizzato saranno elementi chiave. 

È molto importante, quindi, presentare i valori dell’azienda, e che essi siano in linea e riflettano ciò che effettivamente offrite ai vostri clienti. Dall’altra parte, non possiamo dimenticarci che spesso si compra con il “cuore” e che quindi entrano in gioco in fase di decisione, fattori puramente soggettivi. Questo elemento viene giocato nei primi secondi di navigazione. Per questo è importante presentarsi con un ottimo biglietto da visita.
 

  1. L’importanza dei Buyer Persona

La maggior parte dei siti web con bassi tassi di conversione hanno messaggi sbagliati nella homepage. Quando diciamo "sbagliati" non significa che sono scritti male, ma che non sono indirizzati al giusto buyer persona. È quindi fondamentale definire molto bene il tuo o i tuoi buyer persona: serviranno ad avere una strategia chiara e a determinare in quale momento, attraverso quale piattaforma e con quale messaggio attrarre il tuo pubblico valorizzando al massimo il marketing B2B.
 

  1. Portafoglio clienti

Il fatto che l'azienda che stiamo valutando abbia clienti di rilievo genera un senso di fiducia e sicurezza e ci incoraggia ad approfondire.
Probabilmente questa è uno dei punti più semplici ed efficaci del marketing B2B: dimostrare il lavoro svolto, con i fatti. 
Le testimonianze dirette di persone rilevanti, per ruolo ed esperienza, sono fonte di ispirazione e possono essere elemento chiave nella fase di scelta del partner con cui lavorare. 

È importante che i vostri clienti diventino promotori attivi del vostro brand.

 

  1. Case Study

Condividere il successo del tuo lavoro attraverso la pubblicazione di case study riportando i problemi che sono stati affrontati, le soluzione fornite e i risultati ottenuti è un ottimo modo per facilitare la conversione. Scegliere quindi i case più rilevanti, esporli in modo chiaro e presentare i risultati sarà un altro tassello per avere successo.

Case studies We Are Marketing

In sintesi quindi per creare un sito web B2B di successo bisogna: rivolgersi al giusto Buyer Persona, avere un design attraente e allo stesso tempo funzionale, offrire contenuti rilevanti e aggiornati, condividere testimonianze di clienti e storie di successo. 

Lavorare in tutte queste aree richiede un investimento significativo di tempo e risorse dedicate allo sviluppo, ma vi garantiamo che il risultato sarà molto soddisfacente!

views zoom copy 17
2577
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Sviluppo web

Mar 25, 2021

By Miguel Ángel de Dios

Equilibrio tra design e sviluppo web: il successo dell'e-commerce

Sviluppo web

Apr 29, 2020

By Anna Giampaolo

Sito web personalizzato: la sua importanza in una strategia a 360º

Sviluppo web

Feb 20, 2020

By José Antonio Luján

Chrome e i cookie: quale scenario futuro ci aspetta?