Paid Media
Apr 05, 2022
Antoni Saurina
SEO & SEM Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

Vehicle Ads: scopri come configurare i nuovi annunci Google per il settore automotive

Home > Paid Media > Vehicle Ads: scopri come configurare i nuovi annunci Google per il settore automotive
Le vendite online si stanno facendo strada anche nel settore automobilistico. Google Ads aggiunge, all'interno del suo servizio di pubblicità digitale, Vehicle Ads, nuovi annunci che i concessionari possono programmare per ottenere visibilità e maggiori entrate.

Il settore automobilistico ha subito, come tanti altri, un grande shock a causa del Covid-19. Negli ultimi due anni c'è stata una riduzione del numero di immatricolazioni e si è ridotta anche la domanda per le famiglie; ma non dimentichiamo che i momenti di crisi sono anche momenti di creatività, di cambiamento delle abitudini e dell'emergere di nuovi modelli. 

Nella vendita di veicoli, questo cambio di paradigma sta avvenendo senza dubbio attraverso Internet. La tendenza della vendita di auto online è in costante aumento: secondo un sondaggio condotto da KPMG, il 78% dei manager del mondo automobilistico prevede che entro il 2030 la maggior parte delle vendite di veicoli nuovi sarà effettuata online. Quali implicazioni potrebbero esserci quindi per il settore?

Il canale digitale avrà un impatto molto positivo sul settore. Il consumatore ha più che mai familiarità con l'acquisto di tutti i tipi di prodotti online e Internet è un canale da sfruttare per aumentare le vendite e aumentare la redditività. 

Inoltre, la vendita digitale di auto apre a nuovi mercati: puoi vendere la tua auto in tutto il Paese o anche in altri Paesi, soprattutto all’interno dell’Unione Europea dove la moneta è unica. Un'opportunità per i rivenditori che vogliono scommettere sulle vendite online e rendere più facile all'utente sia la consultazione che l'acquisto di veicoli attraverso questo canale. 

Google ha preso atto delle nuove tendenze e ha abilitato la visualizzazione degli annunci di veicoli nel suo motore di ricerca: i Vehicle Ads.

Cos’è e a cosa serve Vehicle Ads

I Vehicle Ads sono un nuovo formato di annuncio nel motore di ricerca di Google. Quando si utilizzano determinate parole (ad esempio "acquista seat ibiza"), mostra innanzitutto le informazioni sui veicoli in vendita che soddisfano tale ricerca . 

Il risultato finale per l'utente è simile a questo:

Vehicle Ads

Questi annunci contengono informazioni importanti come la marca, il modello, il prezzo, il chilometraggio o il nome dell'inserzionista. Quando si fa clic sull’annuncio, si viene indirizzati a una pagina di descrizione del veicolo direttamente sul suo sito Web originale, da cui si possono intraprendere diverse azioni (compilare un modulo, fissare un appuntamento con il rivenditore o acquistare direttamente l'auto).

Quali sono i vantaggi nell’utilizzare Vehicle Ads? Innanzitutto l'apertura di un nuovo canale di vendita in cui è relativamente facile posizionarsi ora essendo nuovo e con poca concorrenza. Si può ottenere una maggiore visibilità a un costo inferiore e ottenere grandi numeri in conversioni, traffico web o aumento delle visite in negozio. 

Grazie a Vehicle Ads sarà più facile ottenere lead qualificati: l'annuncio offre informazioni chiave della vendita e attira l'attenzione di utenti realmente interessati.

Come funziona Vehicle Ads: disponibilità e politica degli annunci

Per ora, i Vehicle Ads sono disponibili solo negli Stati Uniti e, in una versione beta limitata, in altri paesi come Australia e Canada. Tuttavia, è logico pensare che la buona ricezione di questi annunci ne provochi l’adozione in altri territori come l'Europa o l'America Latina. Conviene prestare attenzione alle novità che stanno per arrivare.

Le campagne di Vehicle Ads promuovono veicoli nuovi e usati, sia dai concessionari che dai rivenditori. Tuttavia, non sono consentite pubblicità di venditori privati o intermediari. Non dimentichiamo inoltre che questi annunci sono solo per veicoli non commerciali dedicati al trasporto passeggeri; i veicoli ricreazionali, i veicoli commerciali, i veicoli per il lavoro agricolo, gli autobus, i treni, le barche o gli aeroplani non sono inclusi per il momento.

Se lavori nel settore automobilistico e ritieni che gli Ads per veicoli possano aiutarti nel prossimo futuro, ecco come creare una campagna di Google Vehicle Ads in modo chiaro e semplice.

Come creare campagne di Vehicle Ads

Come per gli annunci shopping su catalogo, anche i Vehicle Ads richiedono il supporto di Google Merchant per caricare i prodotti tramite catalogo. Bisogna quindi passare per questo strumento per caricare il feed di dati.

Come creare campagne di Vehicle Ads

Attualmente è in fase di test, quindi l'opzione non appare ancora. Per questo motivo è necessario richiedere l'accesso tramite il seguente form: 
https://support.google.com/merchants/contact/vehicle_listing_ads 

Compilando i dettagli e inviando le informazioni, si riceverà una risposta in poche settimane. Anche se, come accennato in precedenza, è disponibile solo negli Stati Uniti, in Australia e in Canada, a seconda di come procedono i test, dovrebbe essere disponibile a breve in altri paesi.

La cosa più importante è, come dicevamo, definire correttamente i diversi dati, soprattutto quelli relativi ai campi obbligatori, in assenza dei quali non sarà possibile attivare la campagna Vehicle Ads. Alcuni di questi sono un identificatore, un'immagine, un link al negozio o il prezzo. Ecco qui i dati dettagliati: https://support.google.com/merchants/answer/11192663 

Una volta caricati e validati i dati relativi ai prodotti, possiamo dare per completato il compito più difficile. Ora bisogna solo assicurarsi di avere il profilo aziendale ben configurato e selezionare la posizione in Merchant.

Da qui in poi, si devono seguire i passaggi tipici di qualsiasi campagna Shopping: collegare Google Merchant Center agli account Google Ads e abilitare i Vehicle Ads nella campagna Shopping con le segmentazioni e il budget appropriati.

Consigli per iniziare a utilizzare Google Vehicle Ads

Di seguito vedremo i suggerimenti più interessanti che ci permetteranno di realizzare questo tipo di campagne con alcune garanzie:

  • Se non hai mai fatto campagne Shopping, sarà interessante vedere prima di qualsiasi cosa, tutta la documentazione su questo tipo di campagne. Si tratta di campagne speciali che richiedono una serie accorgimenti per ottenere i risultati migliori.

  • Compilare quante più informazioni possibili sui veicoli nel feed di Google Merchant consentirà di ottenere una maggiore ricchezza lessicale e l'algoritmo di Google Ads valuterà il file in modo più positivo. Ciò si tradurrà in maggiori possibilità di apparire su ricerche pertinenti a CPC inferiori.

  • Rivedere le policy di questi annunci consentirà di ridurre al minimo i problemi e, rispettando tutte le regole, sarà più facile ottenere buoni risultati.

  • Iniziare il prima possibile è fondamentale, essendo un nuovo programma la concorrenza sarà esigua e questo permetterà di massimizzare i risultati.

  • Testare gli annunci il prima possibile aiuterà anche ad ottenere un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza, conoscendo meglio i dettagli di questo tipo di pubblicità e potendo ottimizzarli meglio di altri. In questo modo, ancora una volta, si otterranno risultati migliori.


Per ora è tutto!! Continueremo a seguire le novità dei Vehicle Ads e il loro sbarco in Europa.

views zoom copy 17
639
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Paid Media

Jan 20, 2022

By Antoni Saurina

KPI e Google Ads: come controllare il tuo ROI, le vendite e l’andamento del tuo brand

Paid Media

Jun 03, 2021

By Antoni Saurina

TikTok Ads: tutto quello che devi sapere

Paid Media

Oct 15, 2020

By Antoni Saurina

Crea la tua prima campagna Display con Google Ads