Email marketing
Apr 08, 2021
Patricia Peñalver
Digital Project Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

Email Marketing come strumento nella digital strategy

Home > Email marketing > Email Marketing come strumento nella digital strategy
L’Email Marketing è uno strumento molto utile per attrarre nuovi clienti. Scopri i suoi vantaggi e le possibilità legate all’uso di questa tecnologia per attrarre più lead.

L’Email Marketing è stata una delle prime tipologie di advertising e di lead acquisition da quando Internet ha fatto la sua comparsa. Gradualmente, si è evoluto e migliorato, grazie soprattutto ai progressi tecnologici. 

L'email è il canale che utilizziamo, tramite campagne appunto di email marketing, per raggiungere clienti e potenziali clienti dando loro informazioni sui nostri prodotti o servizi, offerte e promozioni, ed ancora per ottenere feedback e creare una relazione sempre più vicina, creando fidelizzazione. 

La capacità di personalizzare gli invii di email marketing, adattandoli alle esigenze dei contatti che il nostro database ci offre, espande queste possibilità. Inoltre, il fatto di poter analizzare il loro comportamento e poter estrarre dei report puntali, è un'opportunità molto preziosa per conoscere meglio i lead e poter adattare la comunicazione.

Quanto è rilevante l'email marketing? Innanzitutto è bene considerare alcuni dati.

Email marketing in dati

  • Si stima che entro il 2023, l'email sarà utilizzata da 4,3 miliardi di utenti in tutto il mondo (Statista), la metà della popolazione mondiale. L'email è un canale utilizzato moltissimo e un enorme potenziale per il marketing digitale.

  • Per ogni dollaro investito in email marketing, c'è un ritorno sull'investimento di 42 dollari (DMA). È un investimento sicuro, se ben eseguito.

  • L'87% delle aziende usa l'email per inviare informazioni ai propri clienti (Content Manager Institute). È il terzo canale più utilizzato, dopo social media e siti web/blog.  

  • L'81% delle PMI usa l'email come canale principale per acquisire nuovi clienti. Inoltre, l'80% lo usa per mantenere i propri clienti (Emarsys). 

  • Le email con un oggetto personalizzato hanno un tasso di apertura più alto del 50% (Data Axle). Questo ci mostra l'importanza di segmentare correttamente e di adattarsi all’interlocutore.

Per poter utilizzare l’email marketing è necessario disporre di un database, che contenga la lista di persone che vuole conoscere il prodotto o servizio dell’azienda. 
Non per forza si tratta di grandi multinazionali (non solo perlomeno) ma anche una PMI o una realtà più strutturata devono utilizzare questa forma di comunicazione. L’email marketing, inoltre, garantisce un ROI positivo alla nostra strategia di Marketing 360.

Alla fine, l’obiettivo dei programmi di email marketing è duplice:

  • Fidelizzare i clienti già esistenti

  • Convertire i clienti potenziali in clienti reali

Strumenti di email marketing

Case study di email marketing: quali sono i vantaggi?

Ecco qui riassunti alcuni tra i vantaggi dell’email marketing come strategia per il content marketing

Le possibilità di successo che può fornire all’azienda sono molteplici. 

  1. L'immediatezza nel raggiungere il tuo pubblico. È una comunicazione "a tu per tu" ma attraverso uno schermo. È diretta e immediata e la personalizzazione rafforza la relazione e permette di compensare meglio i loro bisogni. È importante conoscere il database, sapere quali sono i prodotti o servizi che vengono acquistati, a quali sono più interessati e quali sono i trend più interessanti. Così si riesce a segmentare il database, personalizzare le offerte, assicurarsi che le comunicazioni siano sempre interessanti, senza sprecare sforzi con campagne generiche da inviare a tutti.

  2. Analizzare il comportamento dei subscribers. Le piattaforme di email marketing stanno migliorando i loro servizi a passi da gigante e permettono sempre di più l'iper-personalizzazione di ogni messaggio. Inoltre, la capacità di controllare e misurare varie azioni ci permette di vedere quali campagne hanno avuto più successo, a che ora del giorno è consigliabile inviare, sapere quali dispositivi vengono utilizzati maggiormente e molto altro ancora. È un vero cambiamento di paradigma nel modo di lavorare nel marketing.

  3. La tua azienda "around the world". Raggiungere chiunque in qualsiasi parte del pianeta. L'email marketing rompe le barriere geografiche per trovare il tuo pubblico in ogni angolo del mondo.

  4. Economico. Il costo per entrare in contatto con persone interessate al tipo di prodotto offerto è molto più alto con altre forme di marketing tradizionale. Inoltre, anche gli sforzi sono ottimizzati: sapere come gestire il database significa anche avere un impatto solo sulle persone che probabilmente saranno interessate al tuo prodotto. Un'azione offline come un’affissione alla pensilina dell'autobus, per esempio, raggiunge un numero maggiore di persone ma senza aggiungere alcun filtro, e molte di loro possono non essere interessate al prodotto offerto. Nell’email marketing è molto più importante la qualità dei leads rispetto alla quantità.

  5. Ecomarketing. Trasformare risorse fisiche in digitali significa, tra gli altri benefici, avere cura del pianeta. Con le tecniche di email marketing si può creare una mail in pochi minuti e inviarlo a un pubblico molto vasto. Una comunicazione diretta ed efficace senza dover abbattere la foresta amazzonica.

Soffermiamoci ora sulla parte tecnologica e sulle soluzioni disponibili per realizzare queste campagne. 
 

Piattaforme e strumenti di email marketing

Esistono molti software che ci possono aiutare a creare campagne di email marketing. Scegliere i migliori strumenti di email marketing è difficile, e dipenderà dalle singole esigenze specifiche.

Una soluzione tecnologica completa e molto utile è Salesforce

Salesforce è un CRM cloud che unisce le esigenze dei dipartimenti di marketing, sales, servizio clienti ed e-commerce su una singola piattaforma. 

Concentrandosi sull'area del marketing digitale, le possibilità di Salesforce sono infinite: permette di segmentare i database secondo il grado di interesse del lead nel prodotto, dando così maggiore efficacia alle nostre campagne e azioni. 

Con Salesforce Customer 360, per esempio, l'esperienza diventa omnichannel, collegando le diverse applicazioni Salesforce per le vendite (Commerce Cloud), il marketing (Marketing Cloud) e il servizio clienti (Service Cloud), così come altre app esterne. Il risultato mette in relazione tutti i dati di una persona nei diversi sistemi permettendoci di conoscerla meglio. 

Vediamo un esempio pratico: possiamo vedere quali articoli siano stati salvati nel "carrello" di un e-commerce senza però essere stati acquistati e, in base ad essi, possiamo mettere in atto azioni di email marketing che sollecitino l'acquisto.  

Un'altra interessante applicazione Salesforce è Email Relay: un'applicazione per evitare che le email finiscano nella cartella Spam dei clienti e prospect, garantendo così una maggiore visibilità alle campagne. Email Relay aiuta anche a evitare attacchi di phishing, a conservare le copie delle e-mail e a controllare che siano sicure. 

Anche Email Connector è molto utile: collega gli account dell’azienda a Salesforce centralizzando così tutti i dati raccolti, i file e la gestione, ottimizzando tempo e risorse. 
Per queste e molte altre opzioni, Salesforce è un’ottima opzione. 


In sintesi, una campagna di email marketing è il modo più veloce, più facile (e molto probabilmente più economico) per raggiungere il pubblico obiettivo di ogni azienda, creare un impatto positivo e migliorare la brand awareness. È il primo passo per trasformare le azioni in vendite! Scopri qual è il miglior email marketing per te, sfruttalo e i risultati non tarderanno ad arrivare.

views zoom copy 17
628
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Email marketing

Aug 19, 2021

By Alba Mañanes Rodríguez

Salesforce Inbox: integra Email Marketing e CRM

Email marketing

Jul 09, 2020

By Kristen Baird

Il permission marketing: cos'è e quali sono i suoi vantaggi

Email marketing

Apr 03, 2017

By Anna Giampaolo

Vietato spammare: consigli per inviare email che verranno aperte