Content marketing
May 01, 2017
BY SOFIA MARELLI

5 cose da sapere sul content marketing

Home > Content marketing > 5 cose da sapere sul content marketing
Il content marketing è importante per qualsiasi tipologia di business. Di seguito ti spieghiamo quali sono i vantaggi che puoi ottenere attraverso la creazione e la pubblicazione di contenuti di qualità. Contenuti interessanti, ma soprattutto utili per il tuo target di riferimento.

L’ascesa del content marketing è inarrestabile. Secondo HubSpot, il 79% dei marketer ritiene che aver utilizzato una strategia di content marketing sia stata una mossa vincente.

Il content marketing è una strategia che prevede la creazione, la pubblicazione e la distribuzione (di solito online) di contenuti rilevanti e interessanti per il proprio target di riferimento, con l’obiettivo di attirare nuovi e potenziali clienti e di creare engagement.

content marketing

I contenuti veicolati possono essere di varie tipologie:

  • blog post

  • video

  • guide

  • ebook

  • podcast

  • infografiche, perfette per comunicare in modo semplice e chiaro dati e concetti. Questo tipo di formato ha il grande vantaggio di essere facilmente condiviso sui social.

Se vuoi davvero conoscere il content marketing, ecco 5 cose che devi assolutamente sapere.

È utilizzato da tantissime aziende

Il marketing dei contenuti è usato da numerose tipologie di aziende, sia di piccole che di grandi dimensioni.

Ecco alcuni brand che hanno sviluppato e implementato una strategia di content marketing di successo.

Intel: questo marchio, uno dei maggiori nel settore della tecnologia, ha sfruttato le potenzialità del content marketing per rafforzare la propria web reputation.
Sul suo blog, IQ, vengono pubblicati contenuti a supporto della brand image dell’azienda.

Gli argomenti dei post riguardano innovazione, scienza, lifestyle, gaming, sport e molto altro ancora, il tutto visto da un’ottica tech.

Coca Cola: il brand è noto per le sue strategie di content marketing decisamente brillanti.
Una di queste è Content 2020, così efficace da essere stata elogiata da Content Marketing Institute, una delle massime autorità in fatto marketing di contenuti.

La campagna è stata lanciata su YouTube nel 2011. Consiste in due video che illustrano l’approccio creativo del brand rispetto alla creazione di contenuti pubblicitari, attraverso immagini divertenti e caratterizzate dai colori rappresentativi del marchio: bianco, rosso e nero.

Expedia: famoso brand del settore travel, Expedia ha implementato una content strategy particolarmente riuscita, i cui elementi cardine sono i video e altri contenuti visuali come le infografiche, curate e molto approfondite.

 

Expedia Content Marketing

Immagine tratta da Expedia Media Solution

Il content marketing è perfetto anche nei casi che potremmo definire di “personal branding”. Un esempio è quello di Lana Del Rey. Nel 2014, la cantante americana ha aperto un blog Tumblr ricco di gif, un formato molto utilizzato dal target di riferimento (ragazze sui 20 anni) e condiviso frequentemente sui social.

Inoltre, il Tumblr di Lana Del Rey sviluppa alcune delle tematiche presenti nelle sue canzoni: chi è interessato a questi specifici argomenti e, in generale, all’immaginario cui attinge la cantante, può trovare in questo blog un punto di riferimento.

L’esempio di Lana Del Rey è la prova che il content marketing è una strategia trasversale, applicabile ai contesti più disparati.

Attrae i tuoi clienti ideali

Creare contenuti di qualità, che siano utili e interessanti per il target verso cui è rivolto il tuo business, ti permetterà di generare un traffico “selezionato”: non un traffico indiscriminato e generico, ma un traffico composto da clienti potenziali che sono realmente interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Aumenta la tua brand awareness

Attraverso la creazione, la pubblicazione e la diffusione di contenuti di alta qualità migliorerai in modo considerevole la brand awareness: comincerai a essere considerato come un’autorità del settore, come una fonte credibile di informazioni a cui gli utenti si rivolgeranno per ottenere le risposte che desiderano. In questo modo, quando i tuoi potenziali clienti giungeranno alla fase decisionale, penseranno a te come primo interlocutore da interpellare.

Incoraggia gli utenti all’azione

Secondo DemandMetric, il content marketing costa il 52% in meno rispetto alle altre strategie di marketing tradizionali, ma il numero di contatti di qualità generato è di 3 volte superiore. Il motivo è semplice: i contenuti di qualità aiutano l’utente a “chiarirsi le idee” durante la fase decisionale del processo d’acquisto, spingendolo a entrare in contatto diretto con chi gli ha fornito il contenuto.

Il marketing è impossibile senza un buon contenuto

Il contenuto di qualità deve essere parte integrante di ogni strategia di marketing, qualsiasi essa sia. Se, per esempio, stai implementando una strategia SEO, non puoi prescindere da un contenuto di altissima qualità: il posizionamento sui motori di ricerca, infatti, premia i contenuti utili e costantemente aggiornati. Allo stesso modo, una strategia di inbound marketing non può fare a meno da contenuti che sappiano creare traffico e generare lead.

Il content marketing, se sviluppato attraverso strategie mirate, può davvero portare il tuo business al livello successivo. “Content is the king”, come scrisse Bill Gates nel 1996: e questa affermazione, ancora oggi, è più vera che mai.

views
418
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Content marketing

Mar 27, 2018

By Carolina Saporiti

Marketing emozionale: creare empatia con il copywriting

Content marketing

Nov 23, 2017

By Antoni Saurina

Dalle keyword ai topic: come reinventare la tua content strategy

Content marketing

Nov 10, 2017

By Laura Sánchez

Storytelling transmediale: cos’è e come si può applicare alle tue campagne digitali?

Back to top