Branding
Aug 27, 2021
Ricardo Vilardi
Creative Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

Il Digital Branding e l'importanza di dare forma al tuo business online

Home > Branding > Il Digital Branding e l'importanza di dare forma al tuo business online
Se vuoi che il tuo brand si posizioni e sia un riferimento nel suo settore, non puoi non considerare il digitale. Il web è il campo di gioco in cui le aziende competono per differenziarsi dalla concorrenza, e il design è un'arma molto potente. Il Digital Branding è il tuo alleato per il successo, se sai come usarlo.

Mentre cammini per strada, navighi in rete o guardi i prodotti in un negozio di elettronica, se ti imbatti in una mela morsicata, sai subito a cosa si riferisce, vero? Ti sei appena imbattuto nel simbolo Apple.

In tutti i manuali di digital branding, Apple è considerata uno degli esempi di maggior successo nel settore. Sono riusciti a disegnare una propria brand identity, unica, coerente e consistente, che va oltre l'aspetto visivo. Trasmette la sua personalità dal design del prodotto al posizionamento sul web: un brand che trasforma il complesso in qualcosa di semplice, amichevole, generatore di esperienze positive e innovativo in campo tecnologico. Il design è minimalista, semplice e pulito. Un punto di riferimento di quanto sia importante il branding per sviluppare un messaggio efficace su tutti i canali.

Che cos'è il branding nel marketing digitale? Chiaro e semplice: l'identità dell'azienda. Non c'è contatto più diretto con il cliente del tuo brand, poiché è proprio lui che 'parla' a livello inconscio, direttamente al consumatore, di ciò che sei. Attraverso il marketing del brand si cerca di rimanere nella mente dell'utente. Anche i brand più conosciuti e affermati sul mercato rinnovano periodicamente il proprio logo, la tipografia o i colori. Come mai? La realtà è che a livello digitale tutto cambia molto velocemente e un business digitale non può essere lasciato indietro: il visual si evolve ed è ovunque.

Digital Brand Guidelines: unifica il tuo messaggio

Uno dei valori più riconosciuti di un marchio dagli utenti è la coerenza della sua corporate identity nei diversi canali e formati. Viviamo in un mondo multicanale in cui convivono network, email, pagine web e media tradizionali e il tuo brand deve sapersi adattare a ciascun mezzo senza perdere la sua personalità lungo il percorso. Per questo, è necessario sviluppare delle digital brand guidelines.

Quali sono i tuoi valori? Cosa cerca un business online oltre alla revenue? Queste domande sono ciò che modellerà le tue scelte nel web design e nel branding. Anche definire il tuo pubblico è essenziale; com’è il tuo cliente ideale? Comprendere perfettamente le sue motivazioni, gli impulsi, i desideri e le abitudini ti aiuterà a creare un brand che piace e che si rivolge proprio a quel tipo di profilo.

digital brand guidelines

Ci sono elementi chiave del digital branding a cui i digital brand architects dovrebbero prestare particolare attenzione. Tra questi troviamo:

  • Logo. Il logo è il modo più veloce per identificare il tuo brand, oltre ai prodotti. Nelle brand guidelines verranno poi definiti i suoi usi (corretti o meno, dimensioni, spazi, etc.).

  • Tipografia. Devono essere specificati i font da utilizzare in tutti i materiali prodotti.

  • Colori. I colori sono uno degli aspetti che facilitano l'identificazione del brand. Scegli colori primari e secondari che permettano di creare contrasti.

  • ​​Simboli. Le icone ci aiutano a trasmettere informazioni complesse in maniera visiva ma semplice. Se disegni una serie di simboli che illustrano gli attributi del brand, ad esempio, puoi usarli per comunicare meglio con il tuo pubblico.

  • Immagini. Gli utenti conservano le informazioni visive con maggiore intensità, soprattutto rispetto al testo. Trova immagini che evochino la tua mission e i tuoi valori.

  • Tono. Il tone of voice che usiamo è molto importante. A livello di contenuto, tutto ciò che pubblichiamo e ciò che diffondiamo deve essere coerente. Scegli lo stile del tuo brand: più informale, più serio, più informativo o il tuo scopo è vendere direttamente? L'uso del linguaggio è fondamentale, prenditene cura e crea guide di stile per ogni formato.

Consigli per un branding di successo

Conosci il tuo pubblico

Il branding riguarda principalmente le persone. Come mai? Perché abbiamo bisogno di motivi per acquistare e utilizzare i prodotti; ci piace sentirci parte di qualcosa di più grande. Devi capire il tuo pubblico obiettivo, questo ti aiuterà a creare una relazione molto più umana tra il pubblico e la marca. Scopri come il tuo pubblico comunica al suo interno e come lo fa con l'esterno, in modo da avere una chiara direzione nel tuo tono verbale e nella tua identità.

Sii unico e singolare

I brand contano. Aggiungono valore al mondo e hanno una grandissima influenza economica e sociale. Il branding è contenuto: la capacità di trasmettere questo contenuto al consumatore è fondamentale per il successo del tuo messaggio. Identifica ciò che ti distingue dai tuoi concorrenti e concentrati su ciò. Questo ti aiuterà a creare un vantaggio competitivo. È anche importante creare contenuti di qualità con un tone of voice definito e basato sulla tua proposta di valore; in questo modo potrai garantire la coerenza nel tempo. Affidati a un web design personalizzato che rifletta ciò a cui hai lavorato.

consigli per un brand di successo 

Appassionati del tuo brand

Il branding è, come le storie d'amore, una relazione a due flussi. È molto più facile innamorarsi di un brand se si è corrisposti.  Non dobbiamo mai perdere di vista la visione iniziale, che ci porta a lavorare sodo e a migliorarci costantemente. Migliorare la creatività è fondamentale: la progettazione e lo sviluppo di pagine web, con particolare enfasi sull'usabilità, ha bisogno di creatività per raggiungere efficacemente il pubblico e attirare l'attenzione. Non limitare le tue idee: la scintilla che porta a una campagna di successo può accendersi ovunque.

Rimani coerente

I brand dipendono dal loro contesto e il contesto può migliorare la portata delle campagne di marketing. È più probabile che il tuo pubblico reagisca a messaggi ben congegnati e coerenti. Stabilisci standard di qualità e attieniti ad essi; così il tuo pubblico saprà cosa aspettarsi dal tuo brand. Aspirare ad essere il più coerenti possibile in tutti i touchpoint  con il consumatore ed evitare così che le sue esigenze vengano soddisfatte altrove.

Lavora sulla visibilità

Devi raggiungere il consumatore, questo è ovvio. Anche se le grandi aziende hanno un vantaggio grazie alla loro notorietà, quando si parla di marketing, si deve prendere atto del fatto che Internet abbia tagliato la distanza tra PMI e grandi multinazionali, permettendo alle prime di raggiungere un pubblico molto più ampio. 
Raggiungi i consumatori attraverso diversi canali e cerca il riconoscimento del brand distintivo e di successo. E se il tuo budget è basso, concentrati sui social network; puoi raggiungere praticamente qualsiasi consumatore se sai come fare.

Brandketing: il branding nel digital marketing

Andy Stalman, nel suo libro “Brandoffon: il branding del futuro” parla del concetto di brandketing, anima e voce dei brand. Nel suo libro si fa infatti riferimento alla somma di conoscenza e utilizzo di ogni specialità di Branding e Digital Marketing. Perché, come afferma Stalman "il Marketing senza il Branding non ha anima e il Branding senza il Marketing non ha voce".

Il pubblico non si limita più ad acquistare prodotti, ma consuma esperienze. Allineare i tuoi valori con quelli dei brand che consumi è sempre più importante. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario che le aziende conoscano il loro pubblico di riferimento: attitudini, abitudini, usi e bisogni.

I brand lavorano con l'idea di rimanere instillati nella memoria dei clienti e delle potenzialità oltre il momento dell'acquisto o del consumo. Tutto ciò che circonda un'azienda fa parte del suo brand. Tutto quanto. Scott Bedbury, CEO di Brandstream, parla dell'importanza delle emozioni: “Un grande brand produce emozioni. Le emozioni guidano la maggior parte, se non tutte, le nostre decisioni. Una marca nasce con una potente storia di connessione. È un soggetto di connessione emotiva che trascende il prodotto”.

Insomma, è indiscutibile che il branding debba sapersi adattare ai tempi e comunicare attraverso i canali che il tuo pubblico utilizza. È l'abbigliamento unico e non trasferibile che i brand hanno. Dedica tempo e risorse al digital branding del tuo progetto; è un investimento che porterà indubbiamente benefici tangibili e immateriali.

views zoom copy 17
221
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Branding

Mar 18, 2021

By Ricardo Vilardi

Branding: perchè è fondamentale in ogni progetto

Branding

Sep 24, 2020

By Patricia Peñalver

Perchè la tua azienda ha bisogno di un Brand Manager

Branding

Mar 26, 2020

By Ricardo Vilardi

Corporate identity: non si tratta di loghi, si tratta di brand