Work.com Salesforce
Marketing Automation
May 22, 2020
Alba Mañanes Rodríguez
Contact
email email

Arriva Salesforce Work.com: la soluzione per far ripartire il tuo business

Home > Marketing Automation > Arriva Salesforce Work.com: la soluzione per far ripartire il tuo business
Il 4 maggio 2020, Salesforce ha annunciato il lancio di Work.com a favore della nuova quotidianità per le imprese e le comunità a seguito della pandemia COVID-19. Se la vostra organizzazione si sta chiedendo come poter riprendere le normali operazioni in sicurezza una volta che le autorità locali avranno eliminato le restrizioni, questa suite di soluzioni potrebbe essere proprio quello di cui avete bisogno.

Salesforce Work.com

Con milioni di professionisti in tutto il mondo che svolgono lavoro a distanza o da casa, dato che la politica di stay-at-home ha costretto ogni attività non essenziale a chiudere e i servizi professionali a diventare virtuali, una delle domande più pressanti è: quando potremo tornare indietro? Questa è una domanda a cui l'ultima novità di Salesforce sta cercando di rispondere. 

Come leader mondiale di piattaforme Customer Relationship Management (CRM), Work.com è un altro esempio dell'impegno di Salesforce nell’unire i clienti e nel rendere più facile la comunicazione con loro nei contesti che frequentano di più grazie alla potenza della tecnologia cloud. Perché? Come ha dichiarato il Presidente e COO di Salesforce Bret Taylor nel comunicato stampa ufficiale, "Ogni azienda e community nel mondo si sta concentrando su come riaprire in sicurezza e raggiungere una nuova normalità". Come vedrete, questa è proprio la missione di Work.com. 

Com’è nata questa soluzione? Dalla collaborazione tra Salesforce e vari esperti del settore pubblico e privato, tra cui l'Università di California San Francisco (UCSF) e la Business Roundtable, con un “real-time knowledge center”. Inoltre, per creare Work.com, hanno utilizzato i contributi raccolti dalla loro rete di partner. 

 

Quindi, cos'è Work.com di Salesforce?

Work.com è una suite di soluzioni aziendali essenziali che mirano ad aiutare le imprese nel loro percorso di ritorno al lavoro. Work.com è il secondo passo della risposta di Salesforce alla crisi COVID-19 dopo l'introduzione di Salesforce Care, che ha offerto una serie di strumenti gratuiti per 90 giorni nella fase iniziale della pandemia. L'azienda, insieme a Salesforce Care,  ha reso disponibili gratuitamente tutti i dati relativi al COVID-19 su Tableau. Ora è possibile accedervi da COVID-19 Data Hub

Tornare a una nuova normalità sarà una sfida. Il ruolo di Work.com per Salesforce è quello di assicurarsi che le aziende abbiano gli strumenti per poterlo fare garantendo la totale sicurezza dei dipendenti, della comunità e degli stakeholder. Come stanno pianificando questo percorso? La demo di Salesforce Work.com ci permette uno sguardo interno alle sue caratteristiche. 

 

 

Caratteristiche di Salesforce Work.com

In un'intervista alla CNBC, il Presidente e CEO Marc Benioff ha dichiarato: "Quando torneremo al lavoro ci saranno cose che dovremo fare diversamente". Le funzionalità di Work.com hanno un impatto su diversi fronti riguardanti la ripresa che sta iniziando a prendere forma. Quali sono alcune delle applicazioni che potremo trovare su Work.com? Diamo un'occhiata più da vicino. 

 

Workplace Command Center

Se sei un membro della C-Suite, o un FM (Facilities Manager), possiamo tranquillamente affermare che tu e il tuo team state esaminando una serie di dati per cercare di capire la prontezza di ritorno al lavoro sulla base di molte complesse metriche. Con così tanti input che rendono questa decisione cruciale, il Workplace Command Center fornisce i dati pubblici e le informazioni della vostra azienda per prendere decisioni data-driven rispetto alla riapertura. Quali sono alcuni degli strumenti a cui potrete accedere? Si potranno vedere le valutazioni del benessere personale dei dipendenti per valutare chi sarà pronto a rientrare al momento giusto, la disponibilità per i turni (che analizzeremo in seguito) e i progressi nei moduli di training personalizzati. 

 

Rapida risposta alla crisi

Emergency Response Management è una nuovissima suite di prodotti destinata alle istituzioni sanitarie pubbliche, alle agenzie del settore pubblico e alle aziende del settore privato. Grazie al triage e al tracciamento manuale dei contatti è possibile monitorare gli  elementi critici con la tool. Questo insieme di strumenti mostra una fusione tra il settore pubblico, quello privato e gli enti della sanità pubblica, affinché possano collaborare per il bene della collettività intera. 

 

Tracciamento dei contatti

Una delle caratteristiche più attese di Work.com è la capacità di rintracciare i contatti. Come si può vedere nella demo qui di seguito, la logica alla base del programma è simile al modo in cui gestiamo le relazioni con i clienti. La differenza? Invece di puntare a far acquistare un prodotto o un servizio a un cliente, cerchiamo di salvaguardare la salute pubblica monitorando le persone e le loro interazioni con gli altri, qualora abbiano incontrato qualcuno esposto.

 

Work.com Salesforce

Perché dovreste prestare attenzione anche a Contact Tracing di Salesforce? La città di New York, epicentro della pandemia negli Stati Uniti, ha firmato un accordo con Salesforce per lanciare una campagna di test e di tracciamento contatti, finanziati direttamente dalla città, utilizzando la tecnologia come colonna portante. Salesforce aprirà il call center e lancerà la piattaforma CRM e di gestione dei casi il 1° giugno 2020. Anche lo Stato del Rhode Island ha stretto un accordo di collaborazione con Salesforce per misurare il tracciamento dei contatti. Secondo il governatore Gina Raimondo, "tracciare i contatti in maniera efficiente e affidabile è essenziale per permettere che tutti possano tornare al lavoro".

 

Gestione dei turni e pianificazione

Un'altra sfida della nuova normalità con cui dobbiamo fare i conti è data dalle esigenze di distanziamento fisico richieste che ci impongono di ripensare alla riorganizzazione fisica degli uffici. Con questo strumento sarete in grado di confermare la disponibilità dei vostri dipendenti per i turni e potrete decidere i collaboratori per ogni progetto in base alle esigenze o ai turni che hanno la massima priorità. C'è uno strumento automatizzato che ottimizza la programmazione, aiutandovi a non fare supposizioni e a decidere chi potrà andare a lavorare e in quale momento.  

Se il vostro ufficio consente l'ingresso di una sola persona alla volta, per esempio in ascensore, e volete scaglionare gli orari di arrivo, è facile. Potrete infatti utilizzare gli strumenti della suite di “Shift Management and Planning” di Work.com per confermare la disponibilità dei vostri dipendenti e definire i rispettivi orari. I dipendenti riceveranno le notifiche sui loro cellulari e potranno verificare gli orari direttamente dai loro dispositivi. Dopo di che, lo strumento determinerà le finestre di arrivo comunicandole ai vostri dipendenti, e voilà, avrete un alleato fidato nel promuovere la sicurezza sul posto di lavoro rispettando le nuove linee guida sul distanziamento sociale. 

 

Gestione dei volontari e delle sovvenzioni

Infine, una delle altre caratteristiche che spicca è la funzione di gestione dei volontari e delle sovvenzioni che Salesforce ha creato come risultato della necessità di avere personale volontario durante la pandemia. Questa funzione permette di agevolare il collegamento tra un volontario e l’attività  giusta al momento opportuno, oltre a snellire il processo di assegnazione delle sovvenzioni e, naturalmente, di rendere le organizzazioni consapevoli dell'impatto che gli sforzi filantropici hanno sulla comunità.

views zoom copy 17
192
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Marketing Automation

Mar 19, 2020

By Pau Klein

Salesforce e WhatsApp: un’integrazione tanto attesa

Marketing Automation

Nov 27, 2019

By Javier Fernández Rodríguez

Aggiornamenti sulla Versione Invernale 2020 di Sales Cloud

Marketing Automation

Nov 08, 2019

By Natalia Bergareche

Abbiamo partecipato a uno dei più importanti eventi di marketing dell’America Latina