Marketing Automation
Sep 07, 2018
BY JOSÉ MARÍA MACHUCA

Come scegliere le giuste tool di marketing partendo dai tuoi obiettivi aziendali

Home > Marketing Automation > Come scegliere le giuste tool di marketing partendo dai tuoi obiettivi aziendali
Lo scopo di qualsiasi tool di marketing è aumentare le vendite. Ecco perché dovresti sceglierle in base ai tuoi obiettivi.

Gli strumenti di marketing sono una grande opportunità quando si parla di strategia aziendale: possono farti ottenere dati e informazioni utili per prendere decisioni importanti e contribuiscono alla crescita delle tua azienda.

Ma quando scegli quali usare, pensi a tutto questo?

In genere, le aziende scelgono le tool di marketing guardando solo all’aspetto tecnologico, domandandosi: “Quante lead mi porterà? Sarà in grado di qualificarle? Che livello di automatizzazione mi permette?…” e così via, dando priorità ai benefici che queste possono portare nel lavoro di tutti i giorni. Di solito la scelta di un nuovo strumento spetta al reparto IT dell’azienda che spesso non ha l’obbligo di confrontarsi con nessun altro reparto.

Eppure qualsiasi decisione presa da un’azienda dovrebbe essere fatta avendo in mente i propri obiettivi globali. Anche quando si tratta di tool di marketing. Perché?

  • Perché se la tua strategia è allineata ai tuoi obiettivi, le tue performance saranno migliori.
  • Perché potrai sfruttare tutte le potenzialità di quello strumento, ottenendo il meglio.
  • Perché la tua tool crescerà insieme a te e alla tua azienda.

Come scegliere una tool di marketing per la tua azienda?


Fonte: Unsplash

Può sembrare scontato da dire, ma la prima cosa da fare quando ti serve una nuova tool di marketing è fare ricerca. Devi scoprire quali opzioni offre il mercato e cominciare a fare una prima selezione. Come? Usa il tuo business plan per controllare che le opzioni esistenti siano all’altezza dei tuoi obiettivi. Che siano adatti a sostenerli.

Facciamo qualche esempio:

  • Se stai programmando un’espansione nei Paesi del Sud America, questo strumento potrebbe supportarla?
  • Se volessi che i reparti di Sales e Marketing collaborassero, questo strumento riuscirebbe ad agevolare la comunicazione tra i due?

È importante anche organizzare una riunione con tutti i dipartimenti dell’azienda per capire i singoli bisogni e mostrare come questo strumento potrebbe essere d’aiuto a ognuno di loro nel lavoro quotidiano.

Nel processo di selezione di una tool, è frequente che la scelta ricada su quella utile a risolvere i problemi e i bisogni di un unico reparto. Ciò accade nonostante la maggior parte degli strumenti sia in grado in realtà di generare informazioni utili per più aree dell’azienda. Se tutti i reparti lavorassero con lo stesso strumento, chiunque potrebbe trarne beneficio migliorando le proprie performance e contribuendo al raggiungimento degli obiettivi aziendali.

In WAM offriamo consulenza tenendo conto sia delle necessità tecnologiche sia degli obiettivi aziendali. Per far ciò, analizziamo l’azienda, capiamo i suoi obiettivi e proponiamo implementazioni che siano coerenti. Ci confrontiamo  con ogni reparto, identifichiamo i loro bisogni e, dopo aver individuato lo strumento giusto, ne spieghiamo tutte le potenzialità. Non manca poi una fase di training per assicurarci che chiunque nell’azienda sia autonomo nell’utilizzo.


Fonte: Unsplash

È ora dell’implementazione: quali sono gli step da seguire?

Nello stesso modo in cui la ricerca della tool deve avere come punto di partenza gli obiettivi aziendali, altrettanto importante è perseguirli anche durante l’implementazione e la configurazione della tool stessa. Il sistema di conteggio delle lead, i workflow e ogni altra funzionalità dipendono tutte dai tuoi obiettivi.

In questa fase del processo bisogna assicurarsi che ogni reparto coinvolto venga formato in maniera adeguata per poter trarre vantaggio dalla nuova tool. Sales, Marketing, Customer Service, tutte queste aree saranno coinvolte e potranno usufruire del nuovo strumento per raggiungere i loro specifici obiettivi. Formare tutti i team non è facile, certo, ma è fondamentale farlo affinché tutte le persone si sentano sicure usandolo.

Tool e persone: la chiave del successo

Tool e tecnologia sono fondamentali, ma le persone che si “nascondono” dietro di esse hanno un ruolo ancora più cruciale. Si potrebbe dire che le persone sono il pezzo mancante del puzzle quando si tratta di capitalizzare. Ecco perché quando scegli il tuo strumento di marketing devi anche fare un’analisi del “capitale umano” della tua azienda e valutare se e come sarà in grado di utilizzarlo.

La nostra esperienza ci ha insegnato quanto sia importante questo passaggio. Per questo aiutiamo i nostri clienti a valorizzare il potenziale della loro azienda utilizzando la tecnologia. In pochissimo tempo la tool funzionerà a pieno regime, garantendoti risultati importanti e contribuendo al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Per ciò ricorda: scegli la tua nuova tool di marketing basandoti sui tuoi obiettivi, coinvolgi tutti i reparti e trova il giusto team per iniziare a usarla e per ottenere il meglio da essa.

views
102
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Marketing Automation

Aug 31, 2018

By Pau Klein

Acquisisci più clienti utilizzando Pardot, la tool Salesforce di Marketing Automation

Back to top