giornata mondiale del turismo
Marketing 360º
Sep 25, 2020
Natalia Bergareche
Head of Corporate Marketing
Contact
email email

Quest’anno più che mai festeggiamo la Giornata Mondiale del Turismo

Home > Quest’anno più che mai festeggiamo la Giornata Mondiale del Turismo
Questa edizione della Giornata Mondiale del Turismo è probabilmente una delle più atipiche della sua storia. Vediamo l'importanza di questa giornata e del momento che sta attraversando il settore.

Giornata Mondiale del Turismo

La Giornata Mondiale del Turismo si celebra il 27 settembre, da quando l'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) ha deciso questa data nel 1979. Questa giornata coincide con la proclamazione degli Statuti dell'Organizzazione nel 1974 e anche con la fine dell'alta stagione per le vacanze nell'emisfero nord e l'inizio nella metà sud.

La celebrazione della Giornata Mondiale del Turismo mira a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza di questa attività in termini sociali, culturali, politici ed economici. Negli ultimi anni questo settore non ha fatto altro che crescere e acquisire importanza. Sappiamo, come sostiene anche BBVA, che i viaggi turistici internazionali sono passati dai 25 milioni del 1950 ai 1.300 milioni di oggi. Nel report sul turismo preparato da WAM parliamo di questa evoluzione e dei fattori che determinano il contesto attuale e futuro del settore.

 

Giornata mondiale del turismo 2020: un'edizione diversa 

Ogni anno la Giornata Mondiale del Turismo è dedicata a un tema specifico per sensibilizzare la comunità. Il tema di quest'anno è "Turismo e sviluppo rurale", per "celebrare la capacità unica del settore di creare opportunità al di fuori delle grandi città e di preservare il patrimonio culturale e naturale in tutto il mondo".

La verità è che la Giornata Mondiale del Turismo di quest'anno è segnata dalla situazione molto difficile che il settore sta vivendo. L'evento di quest'anno è probabilmente il più insolito dei 40 che si sono tenuti finora.

Il turismo è stato uno dei settori più colpiti dalla crisi sanitaria causata dal Covid-19. Tuttavia, è importante approfittare di questi momenti per ripensare il futuro del settore e innovare le strategie di ogni brand.

 

Turismo e innovazione

È tempo di innovare. Dobbiamo ripensare assolutamente a tutto. Come brand, dobbiamo avere la capacità di reinventarci e di adattarci alla nuova situazione. Tutto ciò che sapevamo del nostro target e delle strategie che hanno funzionato è probabilmente cambiato. Dobbiamo cercare nuove strade, trovare nuovi codici e creare nuovi percorsi anche in tempi di incertezza. 

È anche il momento di utilizzare a nostro vantaggio gli strumenti che abbiamo a disposizione. Turismo e tecnologia, se già erano un binomio molto importante, è diventato,  ora più che mai, la chiave per ottimizzare le risorse, i processi interni e personalizzare ulteriormente l'esperienza di ogni utente. È importante trovare i messaggi giusti per influenzare gli utenti e trasmettere la fiducia e la sicurezza di cui hanno bisogno.

 

Turismo e tecnologia COVID: Giornata Mondiale del Turismo

Il pubblico vuole ascoltarci e conoscere il nostro punto di vista. L'80% degli spagnoli, ad esempio, è favorevole a che i brand continuino a fare pubblicità adattando la loro creatività e i loro messaggi al contesto attuale (secondo il Barometro Covid19 prodotto da Kantar). Ma è importante, come dice il 75% degli intervistati, che i brand adottino messaggi utili (83%) o informino  sui loro sforzi fatti per affrontare questa situazione (81%).

Non abbiamo mai vissuto una situazione del genere prima d'ora, ma la nostra esperienza ci dice che ci sono alcuni pilastri fondamentali che funzionano sempre e che ci aiuteranno in questo momento. Abbiamo recentemente pubblicato un post dal titolo “Consigli di marketing turistico in tempi difficili”, dove diamo quattro suggerimenti chiave per affrontare questa situazione: 

1. Ascoltare il buyer persona per riadattare i messaggi e le campagne personalizzando il contenuto. Magari in questo momento il vostro pubblico è cambiato e la vostra strategia deve essere riorientata.

2. Rimanere se stessi. È importante, in tempi di cambiamento e di incertezza, rimanere fedeli ai valori e agli obiettivi che vi hanno portato qui. 

3. Comunicare più che mai con trasparenza e con l'obiettivo di generare fiducia. È tempo di essere umani, di mettere l'utente al centro e di connettersi con lui.

4. Essere empatici e cercare di capire l'utente per costruire una relazione e creare un legame.

Se volete approfondire l'argomento, nel post potete leggere di più e trovare i consigli della nostra esperta di Marketing a 360º per il settore turistico, Belén Vidal.

Troviamo anche esempi di innovazione nel turismo applicata alla situazione che stiamo vivendo. Turisme Comunitat Valenciana (l’agenzia per il turismo della Comunità Valenciana) ha elaborato un Piano di Marketing Turistico Post Covid-19. Francesc Colomer, Segretario Regionale del Turismo, ha spiegato che "è fondamentale avere la flessibilità per rimodellare la nostra strategia in termini di scenari, mercati, prodotti, analizzando i dati per generare valore, con un active listening sui social network, e con le nuove tecnologie per identificare le tendenze, la disposizione dei mercati, cosa si pensa delle nostre destinazioni e quindi adattare la proposta di marketing con più valore".

Riteniamo che le sue parole riassumano molto bene l'approccio che dovremmo dare a questa situazione e che se ne possano trarre conclusioni molto interessanti:

  • Adattare le strategie al nuovo contesto.
  • Utilizzare i dati per generare valore.
  • Sfruttare le nuove tecnologie per individuare le tendenze.

Ma non bisogna dimenticare quanto sia importante rimanere positivi. Abbiamo voluto sentire il parere diretto di  alcuni nostri clienti e di esperti del settore e nelle loro parole non manca il coraggio e la convinzione che questa crisi li renderà ancora più forti:  "Today’s a day to recall tourism’s important place in our world. Tourism is dreaming, getting closer to another world. It’s culture, social impact, growth...TOURISM IS LIFE!  

Let’s not let a pandemic take away our ability to dream. We’re sending all our support to our colleagues doing the impossible to keep our industry alive. We may have already known it, but we’ve confirmed that it’s a team of incredible people willing to keep shining during these challenging times".

Víctor Mayans, Marketing Director, ARTIEM


 

"There’s nothing permanent except change, and it requires PEOPLE and INNOVATION to guarantee success in our industry". 

Manolo Lara, Direttore di Promotion, Turismo Costa del Sol 

 

"The drastic decline in demand due to the pandemic is a fact. There’s no offer, product, or service problem. We’ll bounce back to be the driving industry in the economy, and we’re striving to ensure that the fewest companies and jobs get left behind". 

Ramón Estalella, General Secretary, CEHAT

 

"2021 will mark the beginning of a new Tourism Era. It’ll be a more innovative, digital, efficient, sustainable, and human model. There’s still time to get ready for it; are you going to get left behind?"

Antonio López de Avila, Presidente e Co-Founder, Tourism Data Driven Solutions (TDDS)

 

"Now’s the time for empathy. To break molds, and keep working together as a team day after day". 

Belén Vidal, Project Manager in WAM con 10 anni di esperienza nell'industry del Turismo

 

"The biggest lesson Covid-19 has taught us is that we are all in this together. The moments when the strength and resilience of any organization or industry is tested, are those that offer opportunities for reinvention".

Giorgio Ascolese, Founder & CEO di We Are Marketing


Innovazione, tecnologia e resilienza. Queste sono le chiavi per poter affrontare questa nuova realtà con cui abbiamo dovuto convivere e dalla quale sicuramente impareremo molto per il futuro.  

views zoom copy 17
353
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Marketing 360º

Sep 17, 2020

By Kristen Baird

Gli 8 migliori TED Talks sul digital marketing

Marketing 360º

Sep 10, 2020

By Natasha Gingles

Come creare una balanced scorecard con Excel

Marketing 360º

Aug 27, 2020

By Kristen Baird

Come creare e implementare un workflow in Inbound Marketing