Inbound marketing
Nov 24, 2016
BY ANNA GIAMPAOLO

Inbound marketing per il settore assicurativo: come aumentare i lead

Home > Inbound marketing > Inbound marketing per il settore assicurativo: come aumentare i lead
Il settore assicurativo può ottenere enormi vantaggi da una strategia di inbound marketing. Ad esempio, attraverso specifiche tecniche inbound, è possibile aumentare i lead e, di conseguenza, aumentare il numero di clienti. Ecco quali sono i 3 step che non possono assolutamente mancare nella tua strategia.

L’inbound marketing è una metodologia incredibilmente efficace per trovare nuovi lead. Nello specifico, il settore assicurativo può trarre enormi benefici dall’adozione di una strategia inbound, e ci sono alcuni dati che lo possono testimoniare:

 

  • le agenzie assicurative che utilizzano una strategia di blogging sono riuscite ad acquisire come minimo il 30% dei nuovi clienti grazie ai loro sforzi;

  • il 61% delle agenzie assicurative è riuscito ad acquisire nuovi clienti tramite LinkedIn;

  • il 40% delle agenzie assicurative è riuscito ad acquisire nuovi clienti tramite Twitter.

 

Il motivo per cui l’inbound marketing si adatta così bene al settore assicurativo è molto semplice. Come avevamo già spiegato in questo post, l’inbound marketing è particolarmente indicato per tutte quelle tipologie di business i cui prodotti richiedono un elevato livello di considerazione e di ponderazione prima dell’acquisto e, in generale, per tutti quei settori in cui la concorrenza è particolarmente agguerrita.

E queste sono precisamente le caratteristiche del settore insurance: le varie compagnie offrono prodotti e servizi simili tra loro, e il consumatore effettua molte ricerche su Internet per comparare tra loro le varie soluzioni e stabilire quella più adatta alle sue esigenze. Ecco perché, quindi, un’agenzia assicurativa può garantirsi il successo attraverso un’efficace strategia di inbound marketing.

Ma quali sono le tecniche inbound con cui un’agenzia assicurativa può attirare nuovi lead? Ecco i tre consigli per attirare clienti da mettere in pratica fin da subito.


 

1 - Usa il blog per generare nuovi lead provenienti dal traffico organico

Secondo i dati forniti da HubSpot, le aziende che pubblicano 15 volte (o più) al mese ottengono un traffico di 5 volte superiore rispetto a quello delle altre aziende che, invece, non usano il blog.

Stupisce il fatto che molte aziende non abbiano ancora compreso l’importanza decisiva del blog per attrarre nuovi clienti e generare lead. Se i blog post sono ottimizzati con le giuste parole chiave, infatti, le possibilità di attrarre al proprio sito traffico qualificato aumentano in modo considerevole.

Per capire meglio quest’ultimo concetto, osserva questo schema:

Prospect to lead

 

Le keyword in base alle quali i contenuti del blog vengono indicizzati fungono da calamita per attirare utenti che svolgono ricerche online relative a quel determinato argomento. All’interno del blog post dovrà poi essere collocata una call-to-action che inviti l’utente a compiere un’azione specifica (per esempio, scaricare un ebook in cui viene approfondito il tema sviluppato nel blog post). Per completare l’azione di download sarà richiesto all’utente di compilare un form con i suoi dati (nome, cognome, email...). Infine, dopo aver compilato il form e aver scaricato l’ebook, l’utente, da visitatore anonimo, si trasforma in lead qualificato.

Ma la lead generation non è l’unico beneficio derivante dall’attività di blogging. Il blog, infatti, è uno strumento utilissimo per aumentare il traffico al sito e per rafforzare la tua autorità come esperto del settore.

 

2 - Utilizza i social media per diffondere i tuoi contenuti

I social media sono un’eccezionale cassa di risonanza per diffondere i tuoi contenuti. Affinché le tue condivisioni siano efficaci e siano in grado di portare a nuovi lead, però, è necessario seguire alcune semplici regole:

  • i contenuti che condividi non devono vendere aggressivamente il tuo prodotto, ma devono essere utili e informativi: solo così gli utenti li troveranno interessanti e avranno voglia di leggerli.

  • pubblica con regolarità: non pensare che, pubblicando solo una volta, il tuo post abbia successo. Bisogna pianificare una strategia di pubblicazione precisa e puntuale, servendosi di un calendario creato per lo scopo. Pertanto, condividi lo stesso contenuto 3 o 4 volte, magari con testi e immagini differenti che possono migliorare l’efficacia del tuo post.

 

3 - Utilizza i social media per interagire con i contatti interessanti

Tramite i social media è possibile interagire con i tuoi contatti con azioni molto semplici, ad esempio mettendo un like (o ritwittando) e commentando i contenuti condivisi dagli utenti stessi. In questo modo, è possibile generare un alto numero di lead.

Come ulteriore prova dell’efficacia dell’inbound marketing applicato al settore insurance, riportiamo il case study dell’agenzia Weidert Group, che ha elaborato e applicato una strategia di inbound marketing per una compagnia assicurativa. La strategia si è concentrata sulla realizzazione di

  • blog post

  • offerte scaricabili

  • template di email

  • call-to-action

  • landing page

Dopo 9 mesi di attività i risultati sono stati impressionanti:

  • il numero di visite totali è aumentato del 182%, e il traffico diretto del 334%

  • le visite del blog, aggiornato regolarmente, sono state approssimativamente 750 al mese

  • i lead sono aumentati del 5.600%

  • le visite dai social media sono aumentate del 36.000%

  • in media, le email aperte si sono raddoppiate e il click-through rate si è quadruplicato.

Puoi leggere l’intero case study qui.

 

L’inbound marketing può aiutarti sensibilmente a far crescere la tua azienda. Se desideri affidare la tua strategia a professionisti del settore, rivolgiti a WAM: siamo esperti di inbound e sapremo elaborare per te un’efficace strategia per aumentare i tuoi lead. Contattaci e, per saperne di più sul legame tra settore insurance e digital marketing, leggi il nostro post Social media e settore assicurativo: come creare engagement con Facebook e Twitter

 

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

 

views
414
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Inbound marketing

Oct 05, 2018

By Natalia Bergareche

Gli ultimi aggiornamenti dei nostri partner, HubSpot e Salesforce

Inbound marketing

Jun 15, 2018

By Patricia Peñalver

Guida step by step per sviluppare un piano di Digital Marketing nel 2018

Inbound marketing

May 11, 2018

By Laura Sánchez

Donne e Digital Marketing: 5 professioniste da seguire

Back to top