miniland
Inbound marketing
Mar 09, 2019
Patricia Peñalver
Digital Project Manager
Contact
twitter google+ email email linkedin linkedin

Azioni di marketing per aumentare le vendite: il caso Miniland

Home > Inbound marketing > Azioni di marketing per aumentare le vendite: il caso Miniland
Insieme a Miniland abbiamo creato una strategia a 360°. Tutte le azioni hanno contribuito ad aumentare le vendite e a raggiungere gli obiettivi di business.

Abbiamo iniziato a lavorare con Miniland nel luglio del 2016. L’obiettivo era quello di aumentare le vendite dei prodotti attraverso una serie di azioni di marketing. Abbiamo messo a disposizione tutta la nostra esperienza e conoscenza per costruire una strategia a 360°.

Prima di continuare: chi è Miniland?
Miniland Group è una società spagnola specializzata in giocattoli educativi per tutte le fasi di sviluppo del bambino, con brand diversi per distinguere la propria offerta. Il marchio Miniland si occupa della vendita di prodotti per l'infanzia e giocattoli educativi. Miniland Educational, invece, vende giocattoli educativi da usare a scuola. Miniland è conosciuto in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti.

Qual era la sfida?

Abbiamo creato un piano di Inbound Marketing, una strategia di rebranding e un nuovo e-commerce, lavorando fianco a fianco con il cliente.

Grazie all'esperienza di WAM nei mercati internazionali, abbiamo progettato per Miniland un piano di marketing che includeva diverse azioni come blog post, influencer, campagne PPC, campagne social e tanto altro ancora.

Tutto è stato svolto con il supporto della Marketing Automation (grazie alla nostra partnership con HubSpot) sviluppata ad hoc in tre lingue per tre mercati differenti.

Come lo abbiamo fatto?

Dopo aver raggiunto ottimi risultati nelle fasi iniziali del progetto, a WAM è stato affidato il rebranding e la realizzazione del nuovo sito web.

Insieme al sito abbiamo creato anche l’e-commerce, focalizzandoci sulla vendita diretta dei prodotti ai consumatori.

Il nuovo e-commerce propone tutti i prodotti del gruppo Miniland: Miniland Family, Miniland Baby e Miniland Educational.

Oltre a queste aree c’è anche PlayMiniland, dove gli utenti possono condividere, con genitori e insegnanti, risorse educative e giochi.

Riassumendo, il progetto Miniland ha interessato le seguenti aree:

Quali risultati abbiamo ottenuto?

Nel mercato spagnolo Miniland ha ottenuto un aumento del traffico del 40%, sia sul sito web sia sul blog. Inoltre, grazie alla brand awareness, ha aumentato la sua attività sui social media di oltre il 70%. E non è tutto: l’azienda ha anche ottenuto un aumento del 60% del numero di prospect nel suo database. In Italia, i numeri sono ancora più sorprendenti: rispetto al 2017, c'è stato un incremento del 129,76% delle visite al sito.

Dall'inizio del progetto, il brand è cresciuto a livello internazionale. Si è inoltre assistito a un aumento del numero di lead acquisiti.

Queste sono le azioni di marketing che abbiamo intrapreso per raggiungere l’obiettivo stabilito da Miniland: aumentare le vendite. Tutto ciò è stato possibile applicando una visione a 360°, e lavorare fianco a fianco con il cliente ci ha permesso di ottenere i migliori risultati possibili.
 
Miniland ha ora una nuova sfida: rafforzare il proprio e-commerce e continuare a lavorare sul posizionamento del marchio. Gli auguriamo in bocca al lupo per la sua prossima avventura!

 

views zoom copy 17
294
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Inbound marketing

Oct 25, 2019

By Karla Lorca

Employee Experience: una tendenza in crescita nel settore HR

Inbound marketing

Sep 13, 2019

By Natalia Bergareche

Come fare Digital Marketing a 360°: il case study di WAM

Inbound marketing

Apr 26, 2019

By Encarna Abellán

Consulenza marketing e vendite: il case study per l'IE Exponential Learning