Digital transformation
Jul 28, 2016
BY FRANCESCA BELTRAMI

Le 4 fasi per elaborare un infallibile piano di marketing digitale

Home > Marketing Online > Le 4 fasi per elaborare un infallibile piano di marketing digitale
Il marketing digitale prevede l’utilizzo di canali web per costruire una rete commerciale, studiare i trend di mercato in modo da capire il loro andamento per poi prevederlo e creare offerte ad hoc sul profilo dei potenziali clienti. Affinché una strategia di marketing digitale sia efficace, però, è necessario partire da un buon marketing plan. Ecco i consigli per elaborarlo al meglio.

Senza solide basi, una strategia non ha la possibilità di decollare. Questo vale anche per il mondo del web: nel marketing digitale, infatti, l’elaborazione di un marketing plan efficace rappresenta le fondamenta dell’intero processo, e deve pertanto essere eseguita con la massima attenzione. La redazione di un digital marketing plan si costituisce di quattro fasi, necessarie per permettere all’azienda di raggiungere i traguardi che si è prefissata. Seguendo questi quattro passaggi sarà possibile incrementare la visibilità del brand, aumentare i contatti e trovare nuovi clienti.

 

  1. Analisi della situazione attuale e definizione degli obiettivi

Il segreto per elaborare un piano di marketing digitale efficace è semplice: è necessario porsi tante domande, che devono vertere innanzitutto sulla situazione attuale della propria azienda: “Cos’è stato fatto fin qui e come? Dispongo già di un sito web? Che visibilità ha? Sta funzionando?”. Una volta trovata la risposta (seguendo la matrice S.W.O.T., strengths, weaknesses, opportunities, threats), è necessario porsi un’ulteriore serie di domande, che riguardano invece gli obiettivi che desideri raggiungere: “Che cosa voglio ottenere e quanto tempo mi serve?”, “Qual è il mio target di riferimento?”, “Che ritorno d’investimento voglio raggiungere?”: sono questi i pilastri di una strategia efficace.

Gli obiettivi che vuoi raggiungere devono essere S.M.A.R.T. (specific, measurable, attainable, realistic and time-specific); proprio per questo motivo è necessario coinvolgere tutti i settori della tua impresa, in modo da avere una visione a 360 e poter così definire obiettivi che siano effettivamente raggiungibili.

Un’altra serie di domande, necessarie per poter definire al meglio gli obiettivi, riguarda i competitor della tua azienda. Ecco che ti ritroverai a rispondere a quesiti come “Chi sono i miei competitor? Come si comportano sul web? Qual è la loro reputazione?”: la risposta a a queste domande ti aiuterà a capire quali sono gli aspetti su cui puntare per differenziarti dalla concorrenza, personalizzando la tua offerta.

 

  1. Strategie e strumenti per raggiungere i tuoi traguardi

Le domande sono fondamentali anche in questa fase! Ecco i punti su cui devi riflettere:

  • Qual è lo scopo ultimo che vuoi raggiungere attraverso la tua strategia? Brand awareness, aumento del traffico, generazione di lead?

  • Che risorse umane ed economiche hai a disposizione?

Dopo di che, rifletti su quali sono gli strumenti più adeguati per implementare la tua strategia. A ben guardare, non c’è molta differenza tra un piano di marketing digitale e un piano di marketing strategico progettato per una tradizionale campagna offline: quello che cambia sono proprio strumenti con cui tali strategie vengono implementate. Un digital marketing plan, infatti, richiede l’utilizzo di strumenti digitali per raggiungere gli obiettivi prefissati da un’azienda.

Ecco due dei principali strumenti utilizzati nelle strategie di digital marketing:

  • Social Media: l’obiettivo del social media marketing è generare visibilità su social media e comunità virtuali. Grazie ai social network, per esempio, è diventato molto più facile individuare i bisogni dei consumatori e soddisfarli attraverso strumenti che si occupano dell’ottimizzazione di pagine web e che creano conversazioni dirette e relazioni di fiducia tra utenti e aziende.

  • Blog: il content marketing prevede la creazione di contenuti di qualità, veicolati principalmente attraverso il blog. L’obiettivo è quello di attirare gli utenti con contenuti argomenti interessanti ed educativi, in modo da convertirli in lead.

Esistono un’infinità di strumenti efficaci per la riuscita della tua strategia di web marketing, ognuno con caratteristiche e potenzialità differenti, che ti permetteranno di personalizzare il tuo messaggio a seconda del target di riferimento e degli obiettivi che la tua azienda si è prefissata.

piano di marketing digitale

  1. Misurare i risultati

Dopo aver implementato il tuo piano di marketing non ti resta che misurare l’andamento delle tue campagne e il tuo ritorno d’investimento (ROI); grazie a Google Analytics, per esempio, potrai verificare l’efficacia della tua strategia. È proprio questo ciò che distingue il marketing online da quello offline: la possibilità di confrontarsi con dati concreti che ti premetteranno di stabilire se la tua strategia sta portando guadagni o meno.

 

  1. Rimodellare e migliorare il tuo piano

Infine, una volta calcolati i tuoi risultati, avrai la possibilità di rimodellare la tua strategia apportando le modifiche necessarie. All’interno del web, grazie alla possibilità di misurare con grande precisione gli esiti di un progetto, ti troverai continuamente di fronte a una “fase di test”, a cui seguiranno modifiche e aggiustamenti che ti permetteranno ogni volta di potenziare la tua impresa.


 

Bonus: ripetere ciclicamente

La necessità di ripetere l’intero processo costantemente non è dovuta alla volubilità del web, bensì a quella delle persone che cambiano comportamenti, abitudini e bisogni con il passare del tempo. Analizzare periodicamente la situazione della tua azienda, del target e del mercato è utile affinché non vengano perse occasioni interessanti in grado di rendere vincente il tuo progetto di marketing. Il percorso del piano di marketing digitale è ciclico: per svilupparlo al meglio occorre tempo e pazienza.

La crescita che lascia tempo allo studio dei risultati e all’aggiustamento di azioni e decisioni è tipica della strategia digitale, da sempre flessibile e in continua evoluzione. WAM è specializzata in web marketing e può aiutarti ad elaborare le linee guida su cui impostare la crescita della tua azienda. Se desideri qualche indicazione più specifica su come scrivere in modo ottimale un digital marketing plan, leggi il nostro blog post Consigli pratici per scrivere un marketing plan di successo.

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

views
574
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Cliccando sul bottone accetti le nostre condizioni relative alla Privacy
No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Digital transformation

Apr 13, 2018

By Laura Sánchez

Intervista a Paloma Real, Managing Director di Mastercard Spagna

Digital transformation

Apr 13, 2018

By Sofia Marelli

Le migliori strategie di web marketing per il settore moda

View all
Back to top