Digital transformation
Nov 30, 2016
BY FRANCESCA BELTRAMI

Le migliori strategie di marketing per incrementare il fatturato

Home > Marketing Online > Le migliori strategie di marketing per incrementare il fatturato
Il mondo del marketing offre infinite strategie, online e offline, in grado di incrementare il fatturato della tua azienda. Quali sono le più utilizzate e per quale motivo sono efficaci?

Il mondo del marketing offre infinite strategie, online e offline, in grado di incrementare il fatturato della tua azienda. Quali sono le più utilizzate e per quale motivo sono efficaci?

Un piano di marketing può concentrarsi su una sola linea strategica, oppure può prendere in considerazione più strategie: la scelta dipenderà dal tipo di obiettivi che si desidera raggiungere e dai mezzi che si hanno a disposizione. Ma quali sono le metodologie più efficaci per promuovere il proprio brand, trovare nuovi clienti e aumentare il fatturato? Di seguito prendiamo in considerazione 8 strategie che, se strutturate adeguatamente, possono portare innumerevoli benefici alla tua impresa.

 

Growth Hacking

Il growth hacking, come suggerisce il nome, è una tecnica pensata per garantire la crescita di un’azienda: per questo è sempre più utilizzata dalle startup, che hanno bisogno di una crescita rapida pur non avendo molte risorse economiche da investire.

Il compito principale del growth hacking consiste nell’accompagnare l’utente attraverso tutte le fasi del customer journey, fino ad arrivare alla conversione: l’obiettivo, pertanto, non è solamente quello di incrementare il numero di clienti, bensì di stimolarli con contenuti accattivanti affinché diventino portavoce del tuo brand. Per raggiungere questo scopo con un investimento economico minimo, il growth hacking sfrutta canali di comunicazione a basso costo, come i social media e l’email marketing, per condurre campagne altamente creative.
Ricerche dimostrano che il growth hacking genera il 10% in più di contatti rispetto alle tecniche del marketing tradizionale.

inbound marketing

Referral marketing

Il referral marketing consiste nell’incentivare, attraverso una serie di tecniche specifiche, raccomandazioni e recensioni positive sulla propria azienda: detto in parole povere, consiste nel portare i nostri clienti attuali a parlare bene di noi, in modo che si instauri un passaparola positivo che possa portare a nuovi clienti. Questa tipologia di marketing è fondamentale per migliorare la brand reputation e la brand authority: sfruttando le raccomandazioni di clienti già esistenti, infatti, potrai trasmettere un’immagine positiva della tua impresa.

 

Eventi

L’organizzazione di eventi/seminari rimane uno degli strumenti fondamentali per una strategia di marketing B2B. Riunire i rappresentanti delle aziende appartenenti a un settore specifico in un unico luogo per mostrare loro gli ultimi prodotti e servizi offre la possibilità di stabilire relazioni chiave tra produttori e rafforzare i rapporti con i clienti e i prospect.

 

SEM (Search Engine Marketing)

Il SEM è uno strumento utilizzato sempre più spesso dalle aziende che vogliono aumentare il traffico verso il proprio sito web attraverso pubblicità online a pagamento. Uno dei metodi più conosciuti è la campagna pay-per-click (PPC), attraverso cui un’impresa acquista un link, correlato a determinate parole chiave, che appare come annuncio nei risultati dei motori di ricerca; ogni volta che l’annuncio viene cliccato l’azienda paga al motore di ricerca una piccola percentuale. Il metodo SEM risulta efficace in quanto è in grado di generare visibilità ad un prezzo accessibile ed è facilmente adattabile a diversi settori e segmenti di pubblico.

 

Social Media Marketing

Il social media marketing si concentra soprattutto sulla creazione e condivisone di contenuti di valore sui canali social, aumentando la visibilità del brand. Facebook, Twitter, LinkedIn, Youtube e Instagram sono le reti maggiormente utilizzate da imprese e clienti, e sono fondamentali per creare un rapporto diretto con quest’ultimi incrementando la brand identity. Il social media marketing, se bene strutturato all’interno di una strategia di web marketing, garantisce un incremento sensibile dei lead, fornisce importanti dati sul mercato alle aziende, umanizza il brand e favorisce le conversioni. 

 

SEO (Search Engine Optimization)

Il SEO è di fondamentale importanza in una strategia di web marketing, in quanto permette di aumentare notevolmente il traffico verso il tuo sito, attirando un’utenza qualificata e realmente interessata alla tua offerta. Oggi, il 93% delle esperienze online inizia attraverso un motore di ricerca e il 75% degli utenti non scorre oltre la prima pagina dei risultati: questi dati devono far capire quanto il SEO sia fondamentale all’interno di una web strategy.

 

Content Marketing

Il content marketing si propone di educare e informare l’utente accompagnandolo lungo il suo customer journey. Questo tipo di strategia si concentra sulla creazione e diffusione di contenuti interessanti e utili, in linea con le esigenze degli utenti. Perché un contenuto risulti efficace, è di fondamentale importanza il processo di personalizzazione in base alle informazione raccolte sul target di riferimento. I contenuti possono essere diffusi tramite diversi format: tra i più utilizzati troviamo le infografiche, gli e-book, i blog post, i case study, i video e molte altre. Il content marketing, se ben sviluppato, incrementerà la visibilità del brand e la sua credibilità, a fronte di un investimento decisamente accessibile.

 

Inbound Marketing

L’inbound marketing è una strategia B2B molto efficace, in quanto sfrutta, tra gli altri, i sette metodi sopracitati (growth hacking, referral marketing, SEO, SEM, social media marketing e content marketing) per attrarre, convertire, concludere e deliziare i clienti. Attraverso l’inbound marketing le imprese si fanno trovare dai clienti attirando la loro attenzione grazie a contenuti di rilievo. Pertanto, adottando una strategia inbound, avrai la certezza di trovarti nel posto giusto al momento giusto, ovvero di proporre il contenuto più adeguato ad un target realmente interessato alla tua offerta.

Una strategia di inbound marketing ti aiuterà ad incrementare la lead generation e i profitti della tua impresa, senza infastidire gli utenti come spesso accade nelle strategie di marketing tradizionale che, invece, sono rivolte a un’utenza indiscriminata.

Prese singolarmente, strategie di growth hacking, referral marketing, SEO, SEM, social media marketing e content marketing non sono sufficienti per aumentare i profitti della tua impresa. L’inbound marketing, invece, prevede una gestione integrata di tutte queste metodologie, garantendo alla tua azienda uno sviluppo a 360 gradi. WAM, agenzia di inbound marketing, può aiutarti a elaborare e a implementare una strategia che funziona. Se desideri saperne di più sull’inbound, leggi il nostro post Gli step per elaborare una strategia di Inbound Marketing.

Scarica l'ebook con i 30 migliori consigli per generare leads

views
226
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Cliccando sul bottone accetti le nostre condizioni relative alla Privacy
No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Digital transformation

May 25, 2018

By Álvaro Orts Ferrer

GDPR: dalla conformità all’attuazione

Digital transformation

Apr 13, 2018

By Laura Sánchez

Intervista a Paloma Real, Managing Director di Mastercard Spagna

View all
Back to top