Inbound marketing
May 16, 2016
BY SOFIA MARELLI

I 5 blog sull'Inbound marketing da seguire assolutamente

Home > Inbound marketing > I 5 blog sull'Inbound marketing da seguire assolutamente
L’Inbound marketing funziona, e molte aziende se ne stanno accorgendo: il numero di imprenditori che investono in questo tipo di marketing, infatti, è in costante aumento. Ma qual è il modo più efficace per formare il proprio team all’Inbound? Il primo passo è semplice: tenersi informati. Scopri quali sono i migliori blog dedicati all’Inbound marketing e… buona lettura!

Sempre più aziende stanno adottando strategie di Inbound marketing. Secondo il report annuale di HubSpot, infatti, a livello globale 3 intervistati su 4 hanno affermato di preferire le strategie di Inbound marketing rispetto a quelle di marketing tradizionale. La maggior parte di loro sono piccole aziende che, non disponendo di un budget elevato da investire, devono scegliere una sola strategia su cui concentrarsi.

inbound vs outbound

(Fonte: HubSpot)


Il problema principale, quando si decide di sviluppare e implementare una strategia di Inbound, è formare il team; la filosofia dell’Inbound, con le sue dinamiche e le specifiche modalità di applicazione, richiede tempo per essere assimilata in modo efficace. Da dove partire per dare alla tua squadra la giusta preparazione? Ecco un primo consiglio: leggere, leggere, leggere: lo studio e il continuo aggiornamento sono infatti due componenti essenziali per diventare esperti in Inbound.

 

Di seguito ti indichiamo i principali blog in lingua inglese dedicati all’Inbound marketing. Una loro lettura approfondita e costante costituisce un primo, imprescindibile passo per costruire una strategia efficace.


 

  1. HubSpot

La lettura del blog di HubSpot deve diventare un impegno quotidiano per tutti coloro che desiderano conoscere i meccanismi principali dell’Inbound marketing. I post - suddivisi in tre macro argomenti, Marketing, Sales e Agency - toccano ogni aspetto riguardante l’Inbound, da quelli teorici a quelli più pratici. Inoltre, HubSpot dà la possibilità di scaricare un’infinità di materiali, come Ebook, tools e guide pratiche, per approfondire gli aspetti essenziali e organizzare il proprio lavoro. Leggere periodicamente questo blog permette di ottenere una solida base per comprendere i principi non solo dell’Inbound marketing, ma della comunicazione digital in generale.

I titoli di alcuni post

  • “Come costruire una strategia di Inbound marketing in 24 ore”

  • “Come creare contenuti migliori rispetto a quelli dei tuoi competitor”

  • “Come imparare il SEO in 30 giorni”

Perché è importante leggerlo: per conoscere l’Inbound marketing nella sua globalità e implementare la strategia in modo facile ed efficace.

 

  1. Moz

Moz è uno dei principali software per le attività di Inbound marketing e di marketing analytics. In particolare, è un punto di riferimento per chi desidera essere guidato nel mondo del SEO (https://www.wearemarketing.com/it/revenue-marketing/servizi-seo.html) e dell’indicizzazione. Il suo blog si concentra su problematiche concrete e, allo stesso tempo, fornisce soluzioni efficaci: per questo è un irrinunciabile strumento di apprendimento in una formazione Inbound.

I titoli di alcuni post:

  • “Content Marketing Tips per le aziende B2B”

  • “10 Tools gratis per l’Online marketing che tutte le piccole aziende devono avere”

  • “La guida per ottimizzare i tuoi blog post su WordPress”

Perché è importante leggerlo: per conoscere tutti i trucchi di una perfetta SEO strategy, che ti permetterà di ottimizzare al meglio i contenuti e farli trovare facilmente dai motori di ricerca.

 

  1. Inbound.org

Fondato da Rand Fishkin, SEO authority e fondatore di MOZ, e da uno dei guru dell’Inbound marketing, Dharmesh Shah di HubSpot, Inbound.org è una risorsa preziosissima per rimanere sempre aggiornati su tutti gli ultimi trend in fatto di SEO, Inbound e cultura digital. Gli utenti possono inviare articoli e discutere sulle ultime novità del settore.

I titoli di alcuni post:

  • Inbound vs. Outbound: qual è la differenza se non conosci il tuo cliente?

  • Come scegliere i migliori tool di marketing automation

  • Qual è la migliore Checklist App mai creata? 13 tools da provare assolutamente

Perché è importante leggerlo: per non lasciarsi scappare nessuna novità in ambito digital.

  1. Copyblogger

Copyblogger è stato definito “La bibbia del content marketing”. In effetti, questo sito è una risorsa eccezionale per scrivere contenuti (https://www.wearemarketing.com/it/revenue-marketing/servizi-content-marketing.html) efficaci, che sono alla base di una strategia Inbound di successo. Il blog fornisce consigli essenziali su come scrivere per il web e su come creare contenuti perfettamente indicizzati.

I titoli di alcuni post:

  • “SEO Copywriting: i cinque elementi essenziali su cui concentrarsi”

  • “Come creare un bel contenuto che venga ben indicizzato dai motori di ricerca”

  • “Come creare un contenuto efficace usando una keyword research semantica”

Perché è importante leggerlo: per imparare a scrivere contenuti di alto livello che sappiano rispondere alle domande specifiche dei tuoi buyer persona.

 

  1. KissMetrics

Il blog di KissMetrics contiene informazioni utilissime su Inbound marketing e analitica. Se desideri che il tuo team abbia una buona preparazione in materia di conversion rate, analisi dati e altri argomenti simili, KissMetrics è un punto di riferimento imprescindibile.

I titoli di alcuni post:

  • “La guida definitiva per gestire una campagna AdWords”

  • “Smettila di trascurare l’analitica nella tua strategia di Customer Engagement”

  • “Come migliorare la tua conversion rate del 50% in un giorno”


Perché è importante leggerlo: perché in una strategia di Inbound marketing i dati sono essenziali, ed è fondamentale saperli interpretare al meglio.



Leggere, informarsi, approfondire, capire: è questo il punto di partenza per costruire una solida formazione Inbound. Il training del team, però, non esclude la possibilità di appoggiarsi a un’azienda esterna. Sempre secondo il report di HubSpot, infatti, segnala un aumento delle collaborazioni con partner esterni di creare contenuti. Se vuoi affidarti a un partner che conosca alla perfezione l’Inbound marketing, rivolgiti a WAM: sapremo guidarti con sicurezza nella tua strategia.

views
1062
< Previous post All posts Next post >
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

Toc Toc. È ora di aggiornarsi.
La tua casella email
merita contenuti interessanti!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti gli ultimi trend del mondo digital.

No grazie. La mia casella email va bene così.
Articoli correlati
Inbound marketing

Oct 05, 2018

By Natalia Bergareche

Gli ultimi aggiornamenti dei nostri partner, HubSpot e Salesforce

Inbound marketing

Jun 15, 2018

By Patricia Peñalver

Guida step by step per sviluppare un piano di Digital Marketing nel 2018

Inbound marketing

May 11, 2018

By Laura Sánchez

Donne e Digital Marketing: 5 professioniste da seguire

Back to top